Mini gugelhopf al cioccolato

Mini gugelhopf al cioccolato

1 h 40 min

Mini gugelhopf al cioccolato in formato bonsai, bocconi di dolcezza che non rimangono a lungo nel piatto! Ideali per un dessert, un compleanno o un picnic.

  • vegetariano

Ingredienti

Pasticceria dolce

Per ca.

6
  • 6
  • 12

pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 6 stampi per gugelhopf di ca. 8 cm Ø

per 12 stampi per gugelhopf di ca. 8 cm Ø

  • burro e farina per gli stampi
  • 200 gdi cioccolato fondente, ad es. Crémant
  • 110 gdi burro
  • 2uova
  • 80 gdi zucchero
  • 50 gdi mandorle macinate
  • 30 gdi amido di mais
  • 3 cucchiaidi panna
  • burro e farina per gli stampi
  • 400 gdi cioccolato fondente, ad es. Crémant
  • 220 gdi burro
  • 4uova
  • 160 gdi zucchero
  • 100 gdi mandorle macinate
  • 60 gdi amido di mais
  • 6 cucchiaidi panna
Kilocalorie
490 kcal
2.050 kj
Proteine
6 g
4,9 %
Grassi
35 g
64,7 %
Carboidrati
37 g
30,4 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
cottura in forno:
ca. 25 minuti
raffreddamento
Totale:
1 h 40 min
  1. Scaldate il forno 180 °C. Imburrate e infarinate gli stampi per i mini gugelhopf. Spezzettate 130 g di cioccolato e fatelo fondere lentamente a bagno-maria con il burro. Con uno sbattitore elettrico lavorate le uova e lo zucchero per ca. 3 minuti fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungete il cioccolato alle uova. Mescolate le mandorle con l’amido e incorporate alla crema. Versate l’impasto negli stampi fino a ca. 1 cm dal bordo e livellate. Cuocete i gugelhopf al centro del forno per ca. 25 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

    Ci sei quasi!
  2. Nel frattempo, spezzettate il cioccolato rimasto per la glassa e fatelo fondere con la panna a bagnomaria. Sformate i mini gugelhopf, adagiateli su una griglia e copriteli di glassa. Fate consolidare la glassa.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni