Madeleine alla limetta con cioccolato bianco

Madeleine alla limetta con cioccolato bianco

1 h 27 min

I sapori della limetta e del cioccolato bianco, nell'impasto e nella glassa, si mescolano in questi morbidi dolcetti creando giochi di gusto e consistenza.

  • vegetariano

Ingredienti

Pasticceria dolce

Per ca.

18
  • 18
  • 36

pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • burro freddo per lo stampo
  • 80 gdi burro
  • 6 cucchiaidi latte
  • ca. 80 gdi zucchero
  • 2uova grosse di 62 g ciascuno
  • 2 presedi sale
  • 120 gdi farina bianca
  • ½ cucchiainodi lievito in polvere
  • ½limetta
  • 200 gdi cioccolato bianco
  • burro freddo per lo stampo
  • 160 gdi burro
  • 12 cucchiaidi latte
  • ca. 160 gdi zucchero
  • 4uova grosse di 62 g ciascuno
  • 4 presedi sale
  • 240 gdi farina bianca
  • 1 cucchiainodi lievito in polvere
  • 1limetta
  • 400 gdi cioccolato bianco
Kilocalorie
160 kcal
650 kj
Proteine
2 g
5,1 %
Grassi
10 g
57 %
Carboidrati
15 g
38 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
refrigerazione:
almeno 30 minuti
cottura in forno:
ca. 12 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
1 h 27 min
  1. Si continua così

    Imburrate gli stampi per madeleine e metteteli in frigo. Fate fondere il burro in un pentolino, toglietelo dal fuoco e aggiungete il latte. Mettete da parte un po' di zucchero per decorare e sbattete il resto con le uova per circa 5 minuti fino a ottenere una crema chiara e spumosa. Mescolate la farina con il sale e il lievito poi incorporate poco alla volta alle uova. Unite il burro fuso versandolo lentamente e amalgamate bene. Unite allo zucchero messo da parte alcune zeste di scorza di limetta e grattugiate finemente il resto della scorza nell'impasto. Spremete la limetta e aggiungete 2 cucchiai di succo all'impasto. Riducete a dadini meno della metà del cioccolato e incorporatelo all'impasto, poi fatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti: non saltate questa tappa altrimenti le madeleine non si gonfieranno come devono durante la cottura.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Scaldate il forno a 180 °C. Riempite quasi 2/3 degli incavi dello stampo con l'impasto. Cuocete le madeleine al centro del forno per ca. 12 minuti: dovrebbero dorarsi leggermente. Aprite lo sportello del forno e lasciate intiepidire per ca. 5 minuti. Sfornate gli stampi e lasciate intiepidire brevemente i dolcetti negli stampi, poi sformateli e lasciateli raffreddare su una gratella.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Fate fondere lentamente il resto del cioccolato a bagnomaria, poi spennellate la metà di ogni madeleine. Passate le zeste di limetta nello zucchero e spargetele sulle madeleine.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Annina Ciocco

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

È meglio imburrare anche gli incavi di uno stampo antiaderente per evitare brutte sorprese al momento di sformare le madeleine. Se le uova sono un po' più piccole, completate il peso mancante con il latte. Non aprite lo sportello del forno durante la cottura: le madeleine potranno gonfiarsi in modo uniforme e formare così la gobbetta che le caratterizza. Le madeleine si gustano al meglio fresche. In una scatola ermetica e in un luogo fresco si conservano per ca. 2 giorni, in congelatore per ca. 1 mese.

Più ricette

Più ispirazioni