Filetto di maiale marinato in rosso

Filetto di maiale marinato in rosso

13 h 47 min

La carne riposa tutta la notte in una marinata di succo di barbabietola, vino rosso, salsa di soia, tabasco e paprica e sprigiona sulla griglia il suo aroma deciso.

  • senza lattosio

Ingredienti

Piatto principale

Per

4
  • 2
  • 4
  • 6
  • 8
  • 10
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 0,5 dldi succo di barbabietola
  • 0,75 dldi vino rosso
  • 2 cucchiaidi salsa di soia
  • 1 cucchiaiodi granatina
  • ½ cucchiainodi tabasco
  • ½ cucchiainodi paprica dolce
  • 1filetto di maiale di ca. 550 g
  • fleur de sel
  • pepe dal macinapepe
  • 2 cucchiaid’olio di girasole
  • 1 dldi succo di barbabietola
  • 1,5 dldi vino rosso
  • 4 cucchiaidi salsa di soia
  • 2 cucchiaidi granatina
  • 1 cucchiainodi tabasco
  • 1 cucchiainodi paprica dolce
  • 2filetti di maiale di ca. 550 g
  • fleur de sel
  • pepe dal macinapepe
  • 4 cucchiaid’olio di girasole
  • 1,5 dldi succo di barbabietola
  • 2,25 dldi vino rosso
  • 6 cucchiaidi salsa di soia
  • 3 cucchiaidi granatina
  • 1½ cucchiainidi tabasco
  • 1½ cucchiainidi paprica dolce
  • 3filetti di maiale di ca. 550 g
  • fleur de sel
  • pepe dal macinapepe
  • 6 cucchiaid’olio di girasole
  • 2 dldi succo di barbabietola
  • 3 dldi vino rosso
  • 8 cucchiaidi salsa di soia
  • 4 cucchiaidi granatina
  • 2 cucchiainidi tabasco
  • 2 cucchiainidi paprica dolce
  • 4filetti di maiale di ca. 550 g
  • fleur de sel
  • pepe dal macinapepe
  • 8 cucchiaid’olio di girasole
  • 2,5 dldi succo di barbabietola
  • 3,75 dldi vino rosso
  • 1 dldi salsa di soia
  • 5 cucchiaidi granatina
  • 2½ cucchiainidi tabasco
  • 2½ cucchiainidi paprica dolce
  • 5filetti di maiale di ca. 550 g
  • fleur de sel
  • pepe dal macinapepe
  • 1 dld’olio di girasole
  • 3 dldi succo di barbabietola
  • 4,5 dldi vino rosso
  • 1,2 dldi salsa di soia
  • 6 cucchiaidi granatina
  • 3 cucchiainidi tabasco
  • 3 cucchiainidi paprica dolce
  • 6filetti di maiale di ca. 550 g
  • fleur de sel
  • pepe dal macinapepe
  • 1,2 dld’olio di girasole
Kilocalorie
510 kcal
2.100 kj
Proteine
62 g
52,1 %
Grassi
20 g
37,8 %
Carboidrati
12 g
10,1 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
refrigerazione:
ca. 12 ore
riposo a temperatura ambiente:
1 ora
cottura alla griglia :
ca. 12 minuti
riposo:
ca. 5 minuti
Totale:
13 h 47 min
  1. Si continua così

    Il giorno prima, mischiate succo di barbabietola, vino rosso, salsa di soia, sciroppo, tabasco e paprica. Mettete i filetti e la marinata in una busta di plastica richiudibile. Fate riposare in frigo per tutta la notte.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Il giorno successivo estraete i filetti dalla marinata, fateli sgocciolare e asciugateli tamponando. Lasciate la carne a temperatura ambiente per ca. 1 ora. Nel frattempo, in una padella fate ridurre la marinata, finché assume una consistenza sciropposa. Filtrate la salsa attraverso un colino a maglie fini. Condite con sale e pepe e mettete da parte.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Scaldate il grill a 220 °C. Spennellate la carne con l’olio e grigliatela a fuoco medio diretto tutt’intorno per ca. 12 minuti, finché raggiunge una temperatura interna di 60 °C. Levate i filetti dalla griglia, avvolgeteli nella carta alu e lasciateli riposare per ca. 5 minuti. Aprite i cartocci, tagliate la carne e condite con fleur de sel e pepe. Servite con la salsa messa precedentemente da parte.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Anja Steiner

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

IL CONSIGLIO DEL VOSTRO MACELLAIO DI FIDUCIA Filetto di tacchino, vitello, maiale o manzo? Per natura, le punte di qualsiasi filetto sono più sottili. Affinché la carne cuocia uniformemente sulla griglia, ripiegate le punte e legatele lungo il filetto con dello spago da cucina. In questo modo la carne ha lo stesso spessore su tutta la lunghezza e la coda non sarà secca o carbonizzata quando la parte centrale. BUONO A SAPERSI La marinatura conferisce alla carne una colorazione rossastra. Grigliandola, la tonalità si scurisce lievemente e il sapore terroso dolciastro della marinata di barbabietole si sviluppa appieno.

Più ricette

Più ispirazioni