Torta di nocciole e mele

Torta di nocciole e mele

6 h

Ma che dessert! Un connubio delizioso tra nocciole e mele fresche, secche e in forma liquorosa, il tutto raffinatamente affinato con sciroppo di fiori di sambuco.

Ingredienti

Pasticceria dolcePer ca. 8 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 tortiera apribile di ca. 22 cm Ø

  • 100 gdi nocciole
  • 800 gdi mele acidule, ad es. Boskop
  • 1 dldi sciroppo di fiori di sambuco
  • 0,5 dld’acqua
  • 8 foglidi gelatina
  • 3 dldi panna intera
  • 20 gdi zucchero a velo
  • 2 cldi calvados
  • 4anelli di mela secca
  • Pan di Spagna alle nocciole

  • burro e farina la teglia
  • 2uova
  • 100 gdi zucchero a velo
  • 100 gdi nocciole macinate
  • 3albumi
  • 40 gdi zucchero
  • 80 gdi farina
Kilocalorie
570 kcal
2.350 kj
Proteine
10 g
7,4 %
Grassi
30 g
49,8 %
Carboidrati
58 g
42,8 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 60 minuti
cottura in forno:
25-30 minuti
refrigerazione:
ca. 3 ore
raffreddamento
Tempo totale:
6 h
  1. Si continua così

    Scaldate il forno a 180 °C. Per il pan di Spagna imburrate la teglia e infarinatela. Lavorate le uova con lo zucchero a velo e le nocciole. Montate l’impasto a bagnomaria con uno sbattitore elettrico. Togliete la scodella dal bagnomaria e continuate a lavorare l’impasto finché si fredda. Montate gli albumi, incorporate lo zucchero e continuate a lavorare finché la massa risulta ben ferma e brillante. Incorporate gli albumi e la farina alle uova poco alla volta. Versate la massa nella teglia già pronta. Cuocete al centro del forno per 25-30 minuti. Sfornate il pan di Spagna e fatelo riposare per 10 minuti nella teglia. Quindi staccatelo con attenzione dal bordo e fatelo raffreddare completamente su una griglia. Tostate leggermente le nocciole in forno. Mettete da parte.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Dimezzate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a spicchi. Cuocetele incoperchiate nello sciroppo e nell’acqua. Frullatele ma non troppo finemente. Pesate 400 g di purea di mele per la farcia. Ammorbidite la gelatina in acqua fredda. Fate fondere 4 fogli di gelatina nella purea di mele. Mettete in frigo finché la massa comincia a gelificare.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Montate 2 dl di panna con lo zucchero a velo ben ferma. Profumate la panna montata con il calvados. Strizzate bene la gelatina rimasta e fatela sciogliere a fuoco basso. Unite poca panna alla gelatina, quindi incorporate la gelatina alla panna montata. Dividete il pan di Spagna in senso orizzontale in tre strati uguali. Accomodate il fondo nella teglia a cerniera. Spalmatevi sopra la panna montata. Accomodate un altro strato di pan di Spagna e poi spalmatevi sopra la purea di mele. Completate con il terzo strato. Mettete la torta coperta in frigo per ca. 3 ore.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Tritate le nocciole tostate. Togliete la torta dalla teglia. Montate il resto della panna. Spalmate il bordo della torta con un po’ di panna e ricoprite di nocciole. Guarnite con rosette di panna e mele secche.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni