Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Torta al mandarino senza lattosio

Torta al mandarino senza lattosio

Tempo totale: 7 h 35 minuti • Preparazione: ca. 60 minuti
Valori nutrizionali per porzione: proteine 7 g, grassi 21 g, carboidrati 41 g, 390 kcal
Preferiti

Hai salvato la ricetta nella tua raccolta Raccolta di ricette

Stampa Cucinato? Cucinato
Il piacere di gustarsi una torta appena sfornata: un dessert a base di deliziosa pasta frolla e di una ghiotta crema al mandarino e al formaggio fresco.

Ingredienti

Dessert

Per ca.

12
  • 12
  • 24

pezzi

per 1 tortiera apribile di ca. 24 cm Ø

per 2 tortiere apribili di ca. 24 cm Ø

  • farina per spianare la pasta
  • legumi secchi per la cottura a vuoto
  • 7 fogli di gelatina
  • 1,25 dl di succo di mandarino
  • 100 g di zucchero
  • 450 g di formaggio fresco aha! senza lattosio
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia
  • 1 dl di panna intera aha! senza lattosio
  • Pasta frolla

  • 250 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 125 g di burro aha! senza lattosio, freddo
  • 1 uovo
  • Guarnitura

  • 12 fogli di gelatina
  • 1 dl di succo di mandarino
  • 1½ cucchiai di zucchero
  • 4 mandarini
  • farina per spianare la pasta
  • legumi secchi per la cottura a vuoto
  • 14 fogli di gelatina
  • 2,5 dl di succo di mandarino
  • 200 g di zucchero
  • 900 g di formaggio fresco aha! senza lattosio
  • 2 cucchiaini di pasta di vaniglia
  • 2 dl di panna intera aha! senza lattosio
  • Pasta frolla

  • 500 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 250 g di burro aha! senza lattosio, freddo
  • 2 uova
  • Guarnitura

  • 24 fogli di gelatina
  • 2 dl di succo di mandarino
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 8 mandarini

Come procedere

Preparazione:
ca. 60 minuti
cottura in forno:
30-35 minuti
refrigerazione:
ca. 5 ore
raffreddamento
Tempo totale:
7 h 35 minuti
  1. Si continua così

    Per la pasta frolla, mescolate la farina con lo zucchero. Unite il burro a pezzettini e lavorate rapidamente gli ingredienti sfregandoli con le mani. Sbattete l’uovo, incorporatelo alla massa e impastate velocemente. Foderate il fondo della teglia con carta da forno. Spianate la pasta su poca farina in un disco di 24 cm Ø. Accomodatelo nella teglia e bucherellatelo più volte con una forchetta. Mettete in frigo per 20 minuti.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Scaldate il forno statico a 180 °C. Ricoprite il fondo di pasta con un foglio di carta da forno e appesantitelo con i legumi secchi. Cuocete la torta al centro del forno per 30-35 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare la torta nella teglia.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Ammorbidite la gelatina in acqua fredda. Portate a ebollizione il succo di mandarino con lo zucchero. Strizzate bene la gelatina e fatela sciogliere nel succo. Mescolate il formaggio fresco con la pasta di vaniglia. Incorporate il succo di mandarino mescolando. Fate intiepidire la massa, finché inizia a consolidarsi. Montate la panna ben ferma e incorporatela alla massa. Distribuite la massa sul fondo della torta e fate consolidare in frigo per ca. 4 ore.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Per la guarnitura, ammorbidite la gelatina in acqua fredda. Portate a ebollizione il succo di mandarino con lo zucchero. Strizzate bene la gelatina e fatela sciogliere nel succo. Pelate al vivo i mandarini e tagliateli a fette. Distribuiteli sulla torta in maniera decorativa. Versate il succo di mandarino sulla torta. Fate consolidare la guarnitura in frigo per ca. 1 ora. Tagliate la torta a fette e servite.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/torta-al-mandarino-senza-lattosio
Già cucinato Cucinato

Ti potrebbe essere d'aiuto:

Usi già i ricettari?

Asset-RezeptsammlungsTeaser-IT

Usi già i ricettari?

Con i ricettari digitali sul tuo profilo Migusto puoi …

  1. selezionare ricette in base a un tema di tua scelta.
  2. avere una migliore panoramica della tua raccolta di ricette.
  3. NOVITÀ: farti spedire a casa le tue ricette preferite in un ricettario stampato.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare