Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Spaghetti all'aglio orsino

Spaghetti all'aglio orsino

Tempo totale: 30 minuti • Preparazione: ca. 30 minuti
Valori nutrizionali per porzione: proteine 33 g, grassi 65 g, carboidrati 93 g, 1.100 kcal
Preferiti

Hai salvato la ricetta nella tua raccolta Raccolta di ricette

Stampa Cucinato? Cucinato
I piselli cotti e schiacciati con la forchetta, mescolati con striscioline di aglio orsino, pinoli e pecorino è un'idea saporita per condire gli spaghetti.

Ingredienti

Piatto principale

Per

4
  • 4
  • 8
  • 12

persone

  • 500 g di spaghetti
  • pepe
  • parmigiano per condire
  • Pesto di aglio orsino

  • 100 g di aglio orsino
  • 75 g di pinoli
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 2 dl d'olio di colza
  • sale
  • 1 kg di spaghetti
  • pepe
  • parmigiano per condire
  • Pesto di aglio orsino

  • 200 g di aglio orsino
  • 150 g di pinoli
  • 120 g di parmigiano grattugiato
  • 4 dl d'olio di colza
  • sale
  • 1,5 kg di spaghetti
  • pepe
  • parmigiano per condire
  • Pesto di aglio orsino

  • 300 g di aglio orsino
  • 225 g di pinoli
  • 180 g di parmigiano grattugiato
  • 6 dl d'olio di colza
  • sale

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
  1. Per il pesto, lava con cura le foglie di aglio orsino e falle sgocciolare bene. Sminuzzale grossolanamente e tritale con i pinoli, il parmigiano e l'olio in un tritatutto. Condisci con sale.

    Ci sei quasi!
  2. Lessa gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata. Scola la pasta e versala subito nella pentola senza farla sgocciolare. Aggiungi il pesto di aglio orsino e mescola bene. Condisci gli spaghetti con una macinata di pepe. Grattugia il parmigiano a scaglie e servile con gli spaghetti all'aglio orsino.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Anja Steiner
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/spaghetti-allaglio-orsino
Già cucinato Cucinato

Ti potrebbe essere d'aiuto:

Consiglio utile

A cosa prestare attenzione quando si raccoglie l'aglio orsino selvatico: le foglie di aglio orsino sono riconoscibili dal lato superiore brillante, mentre quello inferiore è opaco e leggermente più chiaro. Inoltre, hanno un sentore d'aglio piuttosto intenso. Attenzione a non confondere l'aglio orsino con il velenoso mughetto o il colchico autunnale (detto anche falso zafferano), le cui foglie sono meno opache sul lato inferiore e più rigide di quelle dell'aglio orsino. Prima dell'utilizzo sciacqua accuratamente l'aglio orsino. Copri d'olio il pesto avanzato e conservalo in frigo.

Usi già i ricettari?

Asset-RezeptsammlungsTeaser-IT

Usi già i ricettari?

Con i ricettari digitali sul tuo profilo Migusto puoi …

  1. selezionare ricette in base a un tema di tua scelta.
  2. avere una migliore panoramica della tua raccolta di ricette.
  3. NOVITÀ: farti spedire a casa le tue ricette preferite in un ricettario stampato.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare