Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Smoothie bowl

Tempo totale: 24 h 20 minuti • Preparazione: ca. 20 minuti
Valori nutrizionali per porzione: proteine 10 g, grassi 13 g, carboidrati 87 g, 540 kcal
Preferiti

Hai salvato la ricetta nella tua raccolta Raccolta di ricette

Stampa Cucinato? Cucinato
La smoothie bowl si mangia con il cucchiaio. Questa variante in ciotola dello smoothie, facile da realizzare, si prepara con banana, mango e fragole.

Ingredienti

Brunch/ColazionePer 1 persona

per 1 scodella da ca. 3 dl

Indicazioni per maggiori quantità: Con maggiori quantità, frulla la frutta poco per volta.
  • 1 banana matura
  • ½ mango maturo
  • 2 fragole
  • 2 cucchiai di fiocchi d'avena aha! senza glutine
  • 1 dl di bevanda alle mandorle
  • Per guarnire

  • 1 pitahaya
  • 50 g di mirtilli
  • 1 cucchiaio di chips di cocco o di müesli senza glutine
  • fiori commestibili a piacere, per guarnire

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
congelamento:
ca. 12 ore
Tempo totale:
24 h 20 minuti
  1. Si continua così

    Il giorno prima, sbuccia la banana, tagliala a pezzetti e congela i pezzetti possibilmente non sovrapposti in un contenitore chiuso per tutta la notte.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Il giorno dopo, taglia il mango a pezzetti. Frulla bene i pezzetti congelati di banana con il mango, le fragole, i fiocchi d'avena e la bevanda alle mandorle con un frullatore.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Per guarnire, dimezza la pitahaya e con uno scavino estrai dal frutto delle palline di varie dimensioni. Decora lo smoothie con le palline di pitahaya e i mirtilli. Cospargi con le chips di cocco, o il müesli, e i fiori commestibili.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Philipp Wagner
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/smoothie-bowl
Già cucinato Cucinato

Ti potrebbe essere d'aiuto:

Consiglio utile

I fiori commestibili, se si conoscono bene, si possono raccogliere in giardino o nei prati non frequentati dai cani. I fiori di erba cipollina e di tropeolo, per esempio, hanno un sapore da speziato a piccante. I delicati fiori di borragine, violetta, rosmarino e le margherite sono adatti ai dolci, così come anche i petali di rosa non trattati o le dalie sono commestibili.

Usi già i ricettari?

Asset-RezeptsammlungsTeaser-IT

Usi già i ricettari?

Con i ricettari digitali sul tuo profilo Migusto puoi …

  1. selezionare ricette in base a un tema di tua scelta.
  2. avere una migliore panoramica della tua raccolta di ricette.
  3. NOVITÀ: farti spedire a casa le tue ricette preferite in un ricettario stampato.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare