Smoothie bowl

24 h 20 min

La smoothie bowl si mangia con il cucchiaio. Questa variante in ciotola dello smoothie, facile da realizzare, si prepara con banana, mango e fragole.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegano

Ingredienti

Brunch/ColazionePer 1 persona

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 scodella da ca. 3 dl

Indicazioni per maggiori quantità: Con maggiori quantità, frulla la frutta poco per volta.
  • 1banana matura
  • ½mango maturo
  • 2fragole
  • 2 cucchiaidi fiocchi d'avena aha! senza glutine
  • 1 dldi bevanda alle mandorle
  • Per guarnire

  • 1pitahaya
  • 50 gdi mirtilli
  • 1 cucchiaiodi chips di cocco o di müesli senza glutine
  • fiori commestibili a piacere, per guarnire
Kilocalorie
570 kcal
2.400 kj
Proteine
11 g
8,5 %
Grassi
10 g
17,4 %
Carboidrati
96 g
74,1 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
congelamento:
ca. 12 ore
Tempo totale:
24 h 20 min
  1. Si continua così

    Il giorno prima, sbuccia la banana, tagliala a pezzetti e congela i pezzetti possibilmente non sovrapposti in un contenitore chiuso per tutta la notte.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Il giorno dopo, taglia il mango a pezzetti. Frulla bene i pezzetti congelati di banana con il mango, le fragole, i fiocchi d'avena e la bevanda alle mandorle con un frullatore.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Per guarnire, dimezza la pitahaya e con uno scavino estrai dal frutto delle palline di varie dimensioni. Decora lo smoothie con le palline di pitahaya e i mirtilli. Cospargi con le chips di cocco, o il müesli, e i fiori commestibili.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Philipp Wagner
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/smoothie-bowl

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

I fiori commestibili, se si conoscono bene, si possono raccogliere in giardino o nei prati non frequentati dai cani. I fiori di erba cipollina e di tropeolo, per esempio, hanno un sapore da speziato a piccante. I delicati fiori di borragine, violetta, rosmarino e le margherite sono adatti ai dolci, così come anche i petali di rosa non trattati o le dalie sono commestibili.

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni