Sfogliatine di pesche

35 min

Questo dessert alle pesche è una vera delizia con la sua frutta gustosa, le note di cannella, i pistacchi e le mandole, tutto su pasta sfoglia croccante.

  • vegetariano

Ingredienti

DessertPer 12 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 1rotolo di pasta sfoglia rettangolare già spianata da 320 g
  • 500 gdi pesche a polpa gialla
  • 1uovo
  • 25 gdi pistacchi
  • 15 gdi mandorle a fiammifero
  • 2 cucchiaidi zucchero
  • 1 cucchiainodi cannella
  • 12pezzetti di burro
  • zucchero a velo per guarnire
Kilocalorie
180 kcal
750 kj
Proteine
3 g
6,9 %
Grassi
10 g
51,7 %
Carboidrati
18 g
41,4 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 10 minuti
cottura in forno:
20-25 minuti
Tempo totale:
35 min
  1. Si continua così

    Scalda il forno ventilato a 200 °C. Dividi la sfoglia di pasta in 12 rettangoli e distribuiscili su due teglie foderata con carta da forno. Sbatti l'uovo e spennella i bordi dei rettangoli, poi metti in frigo.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Dimezza le pesche, snocciolale e tagliale a fette. Mescola i pistacchi con le mandorle poi spargili sui rettangoli di pasta. Distribuisci le pesche sulla pasta una fetta dietro l'altra sovrapponendole leggermente e lasciando libero un bordo di ca. 0,5 cm. Mescola lo zucchero con la cannella, spargilo sulla frutta e accomoda un pezzetto di burro su ogni rettangolo di pasta.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Cuoci in forno per 20–25 minuti. Sforna e lascia raffreddare le sfogliatine su una griglia. Prima di servirli, spolverizza i dolci di zucchero a velo.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Sonja Leissing

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Deliziose anche con le albicocche o le mele. Una prelibatezza con panna montata o salsa alla vaniglia. Zero spreco: usa l'uovo rimasto per preparare delle uova strapazzate.

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni