Sarde a beccafico

Sarde a beccafico

1 h 20 min

Ecco un piatto tipico della gastronomia siciliana: sarde arrotolate con limone fresco su un letto di verdure, quali finocchi, peperoncino, peperone e timo.

  • senza glutine
  • senza lattosio

Ingredienti

Piatto principalePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 20sardine
  • 2finocchi
  • 1peperone giallo o rosso
  • 1peperoncino
  • sale
  • 2limone
  • 1 dld'acqua
  • 5 cucchiaid’olio d’oliva
  • 1 cucchiainodi timo secco
Kilocalorie
700 kcal
2.900 kj
Proteine
68 g
41,1 %
Grassi
41 g
55,8 %
Carboidrati
5 g
3 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 50 minuti
cottura:
ca. 30 minuti
Tempo totale:
1 h 20 min
  1. Eviscerate le sarde, diliscatele, eliminate la testa e sciacquatele sotto l’acqua fredda.

    Ci sei quasi!
  2. Scaldate il forno a 170 °C. Tagliate i finocchi a fettine sottili con la mandolina, dimezzate i peperoni, privateli dei semi e tagliateli a striscioline. Tagliate il peperoncino ad anelli sottili. Accomodate il tutto in una pirofila di terraglia o in una forma per gratin. Salate leggermente le sarde e arrotolatele. Adagiatele sul letto di verdure. Dimezzate la metà dei limoni, tagliateli a fette sottili e sistematene 1 tra due rotolini di pesce. Aggiungete l’acqua. Irrorate d’olio d’oliva e cospargete di timo. Coprite la pirofila e cuocete le sarde al centro del forno per ca. 30 minuti. Usate il limone rimasto per condire il pesce. Accompagnate con pane croccante.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni