Ravioli allo zafferano con farcia di porcini al burro e salvia

Ravioli allo zafferano con farcia di porcini al burro e salvia

1 h 10 min

Uno dei piatti più raffinati che propone la cucina italiana: ravioli allo zafferano con un ripieno di ricotta e porcini serviti con burro alla salvia.

  • vegetariano

Ingredienti

AntipastoPer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 220 gdi porcini freschi
  • 50 gdi burro
  • 2spicchi d’aglio
  • 4 cucchiaidi pangrattato
  • 100 gdi ricotta
  • sale
  • pepe
  • ½ mazzettodi salvia
  • Pasta

  • 150 gdi farina bianca
  • 2 punte di coltellodi sale
  • ½ bustinadi zafferano
  • 6 cucchiaidi acqua di 10 g
  • 1tuorlo
  • 1 cucchiaiod’olio d’oliva
  • farina per spätzli per spianare la pasta
Kilocalorie
360 kcal
1.500 kj
Proteine
11 g
12,7 %
Grassi
18 g
46,8 %
Carboidrati
35 g
40,5 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 70 minuti
  1. Si continua così

    Per la pasta, mescolate la farina con il sale. Sciogliete lo zafferano nell’acqua e mescolate con la farina. Incorporate il tuorlo e l’olio e impastate fino a ottenere una massa omogenea. Se necessario, aggiungete un po’ d’acqua. Coprite la pasta e fatela riposare per 30 minuti.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Nel frattempo, sminuzzate finemente i porcini e soffriggeteli in poco burro. Unite l’aglio schiacciato e soffriggetelo con i porcini. Mescolate i funghi con il pangrattato e la ricotta. Condite con sale e pepe e lasciate raffreddare.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Dividete la pasta in due porzioni. Con l’apposita macchina spianate la pasta in due strisce di ca. 2 mm di spessore. Spolverizzatele di farina per spätzli in modo che non appiccicchino. Trasferite l’impasto in una sacca da pasticciere con beccuccio tondo e grosso. Spruzzate la farcia sulla pasta tenendo i mucchietti grossi come una noce ben distanziati. Spennellate con poca acqua la pasta intorno alla farcia. Coprite con l’altro rettangolo di pasta. Ritagliate dei ravioli a forma di triangolo. Spol­verizzateli di farina per spätzli in modo che non si appiccicchino.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Lessate i ravioli in acqua bollente salata per ca. 5 minuti. Fate fondere il burro rimasto e rosolatevi le foglie di salvia. Estraete i ravioli dall’acqua e serviteli con il burro alla salvia.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Annina Ciocco

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni