Buon appetito!
Condividi la ricetta
Ti piace questa ricetta?
Dai il tuo voto
    (5)
    Pappardelle ai funghi porcini

    Pappardelle ai funghi porcini

    Una pasta vegetariana in tema con l'autunno: le pappardelle accompagnate da funghi porcini freschi trifolati fanno onore alla stagione!

    Per  4  persone

    Cliccando sul puoi aggiungere gli ingredienti che ti interessano alla tua lista della spesa.

    Ingredienti

    500 g di porcini
    spicchi d´aglio
    4 cucchiai d’olio d´oliva
      sale
      pepe di Caienna
    500 g di pappardelle
    ½ mazzetto di menta
    50 g di parmigiano
    Valori nutritivi per porzione
    Kilocalorie
    600 KCAL
    2550 KJ
    Grassi
    15 G
    22,5 %
    Proteine
    30 G
    20 %
    Carboidrati
    83 G
    55,3 %
    Kilocalorie
    L'alimentazione ci fornisce l'energia di cui abbiamo bisogno. L'energia consumata viene calcolata in kilocalorie o in kilojoule. Una kilocaloria corrisponde a 4.19 kilojoule.
    Grassi
    I grassi soddisfano il palato perché sono degli esaltatori di sapidità. Questo rende i cibi ricchi di grassi molto gustosi. Il corpo umano ha bisogno quotidianamente di un po' di grassi, meglio se insaturi come gli oli d'origine vegetale e i pesci ricchi di grasso.
    Proteine
    Le proteine sono i mattoni della vita. La loro funzione è fondamentale non solo per creare le cellule, il sangue e i tessuti, ma anche gli enzimi e gli ormoni. Le proteine pregiate si trovano nel pesce, nelle uova e nei latticini poveri di grassi.
    Carboidrati
    I carboidrati sono una preziosa fonte di energia per i muscoli e il cervello. Queste molecole di zuccheri sono contenute nelle verdure, nella frutta, nella pasta, nelle patate e nel pane.

    Stile: Ayako Sugaya
    Foto: Lukas Lienhard
    Ricetta: Feride Dogum

    Preparazione

    Mondate i funghi e tagliateli a fette di ca. 5 mm. Tagliate a fettine anche l’aglio. Scaldate la metà dell’olio in una padella antiaderente. Rosolatevi l’aglio e i funghi da entrambi i lati per ca. 5 minuti a fuoco medio. Condite con sale e peperoncino di Caienna.

    Lessate le pappardelle al dente in abbondante acqua salata, scolatele recuperando ca. 0,5 dl di acqua di cottura. Fate sgocciolare le pappardelle. Tagliate la menta a striscioline, mescolatela con l’olio rimasto e l'acqua di cottura e mescolate con la pasta. Distribuitela nei piatti. Servite i funghi sulla pasta e guarnite con scaglie di parmigiano.

    Tempo di preparazione

    Preparazione ca. 35 min

    L’ingrediente è stato aggiunto alla lista della spesa.
    Cosa pensi di questa ricetta? (0)
    Scrivi il tuo commento
    Aggiungi
    Commenti
    Valutazioni

    Ti piace questa ricetta? Grazie della tua valutazione.

      (5)

      Questa ricetta è già stata valutata da 1 persona/e.

      Buon appetito!
      Condividi la ricetta

      Più ricette a tuo gusto

      Das gefällt Ihnen? Jetzt Club-Mitglied werden und das Rezept speichern.
      Iscriviti e scopri i vantaggi
      Ti piace questa ricetta?
      Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
      20 min
      principiante
      Das gefällt Ihnen? Jetzt Club-Mitglied werden und das Rezept speichern.
      Iscriviti e scopri i vantaggi
      Ti piace questa ricetta?
      Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
      50 min
      principiante
      Das gefällt Ihnen? Jetzt Club-Mitglied werden und das Rezept speichern.
      Iscriviti e scopri i vantaggi
      Ti piace questa ricetta?
      Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
      30 min
      principiante
      Das gefällt Ihnen? Jetzt Club-Mitglied werden und das Rezept speichern.
      Iscriviti e scopri i vantaggi
      Ti piace questa ricetta?
      Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
      20 min
      principiante
      Iscriviti e scopri i vantaggi
      Das gefällt Ihnen? Jetzt Club-Mitglied werden und das Rezept speichern.
      Ti piace questa ricetta?
      Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
      Riprova più tardi.
      Al momento il server non è disponibile.