Maggiolini di cioccolato

Maggiolini di cioccolato

4 h 40 min

Maggiolini di cioccolato con ali di mandorle e occhi di zucchero: simpatici e squisiti. Ideali anche come leccornia da regalare.

  • senza glutine
  • vegetariano

Ingredienti

Dessert

Per ca.

12
  • 12
  • 24

pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 100 gdi cioccolato al latte con torrone, ad es. Mahony
  • 50 gdi purea di castagne
  • 30 gdi burro
  • Glassa e decorazione:

  • 125 gdi glassa per dolci scura
  • 12mandorle
  • Occhi di zucchero

  • ½albume, ca. 15 g
  • 75 gdi zucchero a velo
  • ½ cucchiainodi succo di limone
  • colorante alimentare per le pupille, ad es. nero o blu
  • 200 gdi cioccolato al latte con torrone, ad es. Mahony
  • 100 gdi purea di castagne
  • 60 gdi burro
  • Glassa e decorazione:

  • 250 gdi glassa per dolci scura
  • 24mandorle
  • Occhi di zucchero

  • 1albume, ca. 15 g
  • 150 gdi zucchero a velo
  • 1 cucchiainodi succo di limone
  • colorante alimentare per le pupille, ad es. nero o blu
Kilocalorie
140 kcal
750 kj
Proteine
2 g
4,7 %
Grassi
10 g
52,9 %
Carboidrati
18 g
42,4 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 40 minuti
refrigerazione:
2-3 ore
essiccazione
Tempo totale:
4 h 40 min
  1. Si continua così

    Per il ripieno dei maggiolini, fate fondere il cioccolato a bagnomaria. Con uno sbattitore elettrico mescolate la purea di castagne con il burro per ca. 1 minuto. Incorporate il cioccolato fuso a cucchiaiate. Coprite il ripieno e fatelo riposare in frigo per 2-3 ore.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Prelevate ca. 1 porzione di ripieno con un cucchiaino e, con le mani in guanti di plastica, formate velocemente il corpo dei maggiolini. Accomodateli su un foglio di carta da forno in un piatto. Metteteli in frigo ancora per circa 30 minuti. Fate fondere la glassa per dolci seguendo le indicazioni sulla confezione. Versatela in una scodellina e lasciatela intiepidire un poco. Dimezzate le mandorle per il lungo. Passate brevemente i corpi dei maggiolini nella glassa aiutandovi con una forchetta. Accomodateli su una griglia e lasciateli sgocciolare. Applicate 2 mezze mandorle sul dorso dei maggiolini a mo’ di ali. Adagiate con cura i maggiolini sul piatto e mettete in frigo.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Per gli occhi montate l’albume a neve ferma. Incorporate lo zucchero a velo poco alla volta e continuate a mescolare finché la massa diventa bella densa e brillante. Aggiungete il succo di limone. Tagliate a metà in diagonale un quadrato di carta da forno di 25 cm. Con le due metà formate due mini tasche da pasticciere e fissatele con una graffetta. Versate in entrambe le tasche 3/4 dell’albume e sigillatele.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Formate gli occhi dei maggiolini con l’albume. Colorate il resto della glassa e con uno stuzzicadenti formate le pupille. Fate essiccare e tenete i maggiolini in frigo fino al momento di servire.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Con la glassa rimasta, su un foglio di carta da forno formate occhi di varie grandezze. Lasciateli asciugare e conservateli in una scatola ermetica. Potete usare gli occhi per altre dolci creature. Potete formare il corpo dei maggiolini con il marzapane.

Più ricette

Più ispirazioni