Crostata con ricotta al dragoncello

Crostata con ricotta al dragoncello

1 h

Torta salata dal sapore mediterraneo! La ricotta viene mescolata con il dragoncello, le zeste di limone e il tuorlo, distribuita sulla pasta per crostate e guarnita con i pomodori cherry.

  • vegetariano

Ingredienti

Piatto principale

Per

4
  • 4
  • 8

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 teglia di 11 × 35 cm

per 2 teglie di 11 × 35 cm

  • 1 mazzettodi dragoncello
  • ½limone
  • 250 gdi ricotta
  • 1tuorlo
  • sale
  • pepe
  • 250 gdi pasta per crostate
  • farina per spianare
  • 200 gdi pomodori cherry ramati
  • 2 mazzettidi dragoncello
  • 1limone
  • 500 gdi ricotta
  • 2tuorli
  • sale
  • pepe
  • 500 gdi pasta per crostate
  • farina per spianare
  • 400 gdi pomodori cherry ramati
Kilocalorie
410 kcal
1.700 kj
Proteine
11 g
11 %
Grassi
25 g
56,1 %
Carboidrati
33 g
32,9 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 15 minuti
cottura in forno:
ca. 45 minuti
Tempo totale:
1 h
  1. Scaldate il forno a 200 °C. Tritate il dragoncello. Grattugiate finemente la scorza di limone. Mischiate per bene entrambi con la ricotta e il tuorlo. Salate e pepate. Spianate la pasta per crostate su poca farina, di modo che risulti di poco più grande della teglia. Adagiate nella teglia premendo bene. Bucherellate il fondo di pasta con una forchetta. Versate la crema alla ricotta sulla pasta e livellate. Distribuitevi i pomodori cherry. Cuocete al centro del forno per ca. 45 minuti, sfornate e fate raffreddare un poco. Servite con un'insalata.

Ricetta: Anja Steiner

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni