Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Cevapcici di pesce

Cevapcici di pesce

Una ricetta ingegnosa per preparare i cevapcici a ritmo di pesce, dando vita a un composto a base di filetti di trota e salmone, uovo, bulgur e limone.

Ingredienti

Piatto principalePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 50 gdi bulgur
  • 1 dldi brodo di verdura
  • 250 gdi filetti di salmone senza pelle
  • 200 gdi filetti di trota senza pelle
  • 1limone
  • 1tuorlo
  • 1 cucchiainodi maggiorana secca
  • sale
  • pepe
  • 2 cucchiaid’olio d’arachidi
Kilocalorie
310 kcal
1.300 kj
Proteine
23 g
33,3 %
Grassi
16 g
52,2 %
Carboidrati
10 g
14,5 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 40 minuti
  1. Portate a bollore il bulgur nel brodo e fatelo gonfiare a fuoco basso finché ha assorbito tutto il liquido. Nel frattempo, individuate le lische tastando i filetti di pesce e toglietele con una pinzetta. Tagliateli dapprima a strisce, poi a dadini. Grattugiate finemente la scorza di limone sul pesce e mescolate il tutto con il bulgur, il tuorlo e la maggiorana. Condite con sale e pepe.

    Ci sei quasi!
  2. Dividete il composto di pesce in 8 porzioni. Formate dei salsicciotti e infilateli sugli spiedini. In una padella antiaderente, fateli rosolare nell’olio a fuoco medio per 8-10 minuti. Ottimi con contorno di riso e insalata d’indivia.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/cevapcici-di-pesce
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consiglio utile

Sono squisiti con la salsa agrodolce.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare