Anelli di segale: al naturale e con pomodori secchi

Anelli di segale: al naturale e con pomodori secchi

5 h 37 min

Un pane rustico e croccante preparato con farina contadina e di segale. Una metà è arricchita con pomodori secchi. Il tutto spianato sottile e cotto in forno.

  • senza lattosio
  • vegetariano

Ingredienti

Pasticceria salataPer ca. 14 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 5 gdi lievito secco
  • 1 cucchiaiodi miele
  • 3,2 dld’acqua
  • 100 gdi farina contadina
  • 400 gdi farina di segale
  • 1½ cucchiainidi sale marino
  • ½ cucchiainodi bicarbonato di sodio
  • 30 gdi concentrato di pomodoro
  • farina contadina per completare e per spianare
  • 8pomodori secchi morbidi
Kilocalorie
140 kcal
600 kj
Proteine
4 g
11,7 %
Grassi
1 g
6,6 %
Carboidrati
28 g
81,8 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 40 minuti
riposo:
ca. 4 ore
cottura in forno:
10-12 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
5 h 37 min
  1. Si continua così

    Mescolate il lievito con il miele e poca acqua. Lasciate riposare per qualche minuto finché il lievito non si è sciolto.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Mescolate le 2 farine con sale e bicarbonato. Unite la miscela di lievito e l’acqua restante. Impastate fino a ottenere una pasta omogenea e dimezzatela. Impastate 1 pasta con il concentrato di pomodoro, incorporando ca. 1 cucchiaio di farina contadina. Fate lievitare le paste a temperatura ambiente per ca. 4 ore.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Spianate le paste poco per volta sulla superficie abbondantemente infarinata e formate sfoglie di ca. 3 mm di spessore. Per la variante farcita, tagliate in quattro i pomodori secchi. Guarnite metà della pasta con i pomodori, ripiegate l’altra metà e spianate su sufficiente farina formando una sfoglia di ca. 3 mm di spessore.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Scaldate il forno a 220 °C. Con uno stampo ritagliate dei dischi di pasta di ca. 15 cm Ø. Ritagliate un foro centrale di 3-4 cm Ø. Adagiate gli anelli su una teglia foderata con carta da forno e bucherellateli con una forchetta. Con i resti di pasta preparate un altro anello. Cuocete in forno gli anelli per 10-12 minuti. Fateli raffreddare su una griglia. Conservateli preferibilmente in una scatola per biscotti.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Aringhe alle barbabietole e aneto: distribuite sul pane croccante le aringhe alle barbabietole, acquistate già pronte. Guarnite con anelli sottili di cipolle rosse e aneto. Pesce affumicato e prezzemolo: spezzettate del pesce misto affumicato, ad es. sgombro al pepe, trota o salmone. Spalmate il pane croccante con burro o formaggio fresco. Guarnite con il pesce e il prezzemolo.

Più ricette

Più ispirazioni