Pane di spelta ai semi

Pane di spelta ai semi

4 h 40 min

Pane rustico ai semi di girasole e sesamo preparato con farina integrale di spelta, farina chiara di spelta e crusca d'avena, ideale per la prima colazione o da gustare come companatico.

  • senza lattosio
  • vegano

Ingredienti

Pasticceria salataPer 2 pezzi da 450 g

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 150 gdi farina di spelta originale integrale o di segale
  • 20 gdi lievito fresco
  • ca. 4,5 dld’acqua
  • 500 gdi farina di spelta chiara
  • 50 gdi crusca d'avena
  • 10 gdi sale
  • 100 gdi semi di girasole
  • 50 gdi semi di sesamo
  • farina per lavorare
Kilocalorie
1.570 kcal
6.600 kj
Proteine
69 g
18,1 %
Grassi
28 g
16,5 %
Carboidrati
249 g
65,4 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
lievitazione:
ca. 2 ore
cottura per teglia:
ca. 50 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
4 h 40 min
  1. Si continua così

    Mescolate 1 cucchiaio di farina di spelta con il lievito e 0,5 dl d'acqua. Lasciate lievitare il preimpasto, o biga, per 30 minuti. Mescolate i due tipi di farina con la crusca in una scodella. Aggiungete la biga, l'acqua rimasta, il sale e impastate il tutto per ca. 5 minuti fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Mescolate i semi e mettetene da parte la metà, che servirà al momento di modellare il pane. Aggiungete l'altra metà dei semi all'impasto. Coprite l'impasto con un canovaccio umido e lasciatelo lievitare a temperatura ambiente per ca. 2 ore, finché non raddoppia di volume.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Impastate la massa sulla superficie infarinata e dividetela in due. Formate una grossa palla con ognuna delle parti. Spennellatele d'acqua e passatele nella miscela di semi. Accomodate i due pani su una teglia foderata con carta da forno. Incidete a croce la superficie dei pani. Accendete il forno a 220 °C. Infornate i pani nella parte bassa del forno e cuoceteli per ca. 50 minuti con la temperatura che aumenta. Dopo 20 minuti di cottura, abbassate la temperatura a 180 °C. Terminate la cottura. Prova cottura: battete con la mano sulla base del pane, se suona vuoto il pane è cotto. Sfornatelo e fatelo raffreddare su una griglia.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Purea di frutta: a seconda della stagione, fate scongelare 100 g di frutta surgelata, ad es. bacche o albicocche. Con un frullatore a immersione riducete la frutta in purea non troppo fine e dolcificatela leggermente. Aggiungete alla purea 1 cucchiaino di semi di chia e lasciate riposare per 15 minuti. La purea di frutta si conserva in frigo per 2 giorni.

Più ricette

Più ispirazioni