Zuppetta di pomodori al forno freddi e gin

Zuppetta di pomodori al forno freddi e gin

2 h 40 min

Una gustosa zuppetta vegana con pomodori datterini e peperoni cotti al forno – il tutto impreziosito con gin e timo e servito freddo con crostini all’aglio.

  • vegetariano

Ingredienti

Aperitivo

Per

6
  • 6
  • 12

bicchieri da 1 dl

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 400 gdi pomodori datterino
  • 1peperone rosso lungo, ad es. kapja
  • 2spicchi d´aglio
  • 4 cucchiaid’olio d´oliva
  • 1 cucchiainodi zucchero greggio
  • ¼ di  cucchiainodi sale
  • pepe dal macinapepe
  • ¼ di  mazzettodi timo
  • 0,5 dldi gin
  • 5 dldi brodo di verdura
  • 70 gdi pane bianco raffermo
  • 800 gdi pomodori datterino
  • 2peperoni rossi lunghi, ad es. kapja
  • 4spicchi d´aglio
  • 8 cucchiaid’olio d´oliva
  • 2 cucchiainidi zucchero greggio
  • ½ cucchiainodi sale
  • pepe dal macinapepe
  • ½ mazzettodi timo
  • 1 dldi gin
  • 1 ldi brodo di verdura
  • 140 gdi pane bianco raffermo
Kilocalorie
140 kcal
600 kj
Proteine
2 g
7,3 %
Grassi
6 g
49,1 %
Carboidrati
12 g
43,6 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 5 minuti
cottura in forno:
ca. 35 minuti
refrigerazione:
ca. 2 ore
Totale:
2 h 40 min
  1. Scaldate il forno a 200 °C. Tagliate grossolanamente i pomodori e i pe­peroni. Metteteli in una scodella. Spremete la metà dell’aglio e unitelo. Irrorate il tutto con la metà dell’olio e condite con lo zucchero, il sale, pepe e alcuni rametti di timo. Mescolate bene. Distribuite le verdure su una teglia foderata con carta da forno e cuocete in forno per ca. 35 minuti. 5 minuti prima di fine cottura bagnate con il gin. Frullate bene i pomodori con il liquido e il brodo. Passate attraverso un colino fine. Lasciate raffreddare e mettete in frigo per ca. 2 ore.

    Ci sei quasi!
  2. Nel frattempo, private il pane della crosta e tagliatelo a dadini. Scaldate l’olio restante e doratevi il pane. Spremetevi l’aglio restante. Salate i crostini. Frullate di nuovo la zuppetta e condite con il sale, pepe e il gin. Versate in bicchierini e distribuite i crostini. Irrorate a piacere con un giro d’olio.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni