Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Tortine al rabarbaro e alle fragole

2 h 10 min

Farcite con una crema di panna e purea di frutta, queste tortine di pasta frolla sono un delizioso dessert. Il rosmarino aggiunge una nota fresca e insolita.

  • vegetariano

Ingredienti

Dessert

Per ca.

6
  • 6
  • 12

pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 6 stampi per tartellette di ca. 10 cm Ø

per 12 stampi per tartellette di ca. 10 cm Ø

  • 300 gdi fragole
  • 100 gdi rabarbaro, pesato mondato
  • 4 cucchiaidi sciroppo di fragole o di rabarbaro
  • 2 ramettidi rosmarino, a piacere con i fiori
  • 3 dldi panna intera
  • Pasta frolla

  • 1 cucchiainodi zenzero macinato
  • 150 gdi farina bianca
  • 50 gdi zucchero
  • 2 presedi sale
  • 80 gdi burro, freddo
  • 4 cucchiaid’acqua
  • 600 gdi fragole
  • 200 gdi rabarbaro, pesato mondato
  • 8 cucchiaidi sciroppo di fragole o di rabarbaro
  • 4 ramettidi rosmarino, a piacere con i fiori
  • 6 dldi panna intera
  • Pasta frolla

  • 2 cucchiainidi zenzero macinato
  • 300 gdi farina bianca
  • 100 gdi zucchero
  • 4 presedi sale
  • 160 gdi burro, freddo
  • 8 cucchiaid’acqua
Kilocalorie
460 kcal
1.900 kj
Proteine
5 g
4,5 %
Grassi
29 g
58,1 %
Carboidrati
42 g
37,4 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 50 minuti
refrigerazione:
ca. 60 minuti
cottura in forno:
15-20 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
2 h 10 min
  1. Si continua così

    Per la pasta frolla, mescola lo zenzero con la farina, lo zucchero e il sale. Aggiungi il burro a pezzetti e sfrega tutti gli ingredienti con le mani fino a ottenere una massa di briciole. Incorpora l'acqua e impasta velocemente. Fai riposare la pasta frolla in frigorifero per ca. 30 minuti.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Imburra gli stampi e infarinali. Stendi la pasta poco per volta tra due fogli di carta da forno e modella dei dischi di ca. 12 cm Ø. Accomoda i dischi di pasta negli stampi, sistema il bordo e bucherella il fondo con una forchetta. Metti le tortine in frigo per ca. 30 minuti. Scalda il forno statico a 180 °C. Cuoci le tortine nella parte bassa del forno per 15-20 minuti. Sforna e lascia raffreddare.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Taglia le fragole a spicchi, il rabarbaro a dadini. Fai appassire brevemente i dadini di rabarbaro con lo sciroppo e alcuni aghi di rosmarino. Lascia raffreddare. Mescola la metà del rabarbaro con circa un terzo delle fragole e riduci tutto in purea. Monta la panna ben ferma poi mescolala con purea di frutta. Farcisci le tortine con la crema e guarniscile con il resto delle fragole e del rabarbaro. Decora a piacimento con aghi di rosmarino.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Annina Ciocco
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/tortine-al-rabarbaro-e-alle-fragole

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Le tortine di pasta frolla vuote, al fresco e ben imballate, si conservano per 1 settimana. Per un dessert super rapido, riempi di crema dei fondi di tortina già pronti.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare