Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Torta alle ciliegie

Tempo totale: 2 h 15 minuti • Preparazione: ca. 50 minuti
Valori nutrizionali per porzione: proteine 8 g, grassi 28 g, carboidrati 54 g, 500 kcal
Preferiti

Hai salvato la ricetta nella tua raccolta Raccolta di ricette

Stampa Cucinato? Cucinato
Non sarà la classica Kirschtorte di Zugo, ma il pan di Spagna, la panna montata alla vaniglia e la composta di ciliegie rendono questo dolce irresistibile.

Ingredienti

Pasticceria dolcePer ca. 8 pezzi

per 2 tortiere apribili di ca. 18 cm Ø

  • burro e farina per gli stampi
  • 60 g di burro
  • 200 g di zucchero finissimo
  • 70 g d’amido di mais
  • 5 uova
  • 120 g di farina
  • 300 g di ciliegie, pesate snocciolate
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia
  • 4 dl di panna
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • ciliegie per guarnire

Come procedere

Preparazione:
ca. 50 minuti
cottura in forno:
20-25 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
2 h 15 minuti
  1. Si continua così

    Scalda il forno statico a 180 °C. Fodera con carta da forno il fondo delle due tortiere, imburra e infarina i bordi. Fai fondere il burro. Mescola 20 g di zucchero con 10 g di amido e metti da parte per le ciliegie.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Scalda un poco d'acqua per un bagnomaria in un padellino appena sotto il punto di ebollizione. Metti in una ciotola grande le uova e lo zucchero restante. Trasferisci la ciotola sul padellino e con un frullatore elettrico monta le uova a bagnomaria finché il composto diventa arioso e lo zucchero si è sciolto. Attenzione a non scaldare la massa oltre i 50 °C. Togli la ciotola dal bagnomaria e continua a sbattere la massa, finché diventa biancastra, densa e fredda. Mescola la farina con il resto dell'amido e incorpora con cura la miscela alle uova setacciandola e in due volte. Unisci anche il burro fuso mescolando con cura. Distribuisci omogeneamente l'impasto negli stampi imburrati e infarinati. Cuoci in forno per 20-25 minuti, (se durante la cottura il pan di Spagna diventa troppo scuro, coprilo con la carta di alluminio.) Esegui la prova cottura (vedi suggerimento). Sforna e stacca il bordo delle tortiere. Capovolgi il pan di Spagna su una gratella ricoperta di carta da forno, stacca con cura la carta daforno superiore e appoggiala nuovamente sul pan di Spagna. Lascia raffreddare.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Dimezza le ciliegie e snocciolale. Mescolale con il mix di zucchero e amido messo da parte, la pasta di vaniglia e poca acqua. Incoperchia e porta il tutto a ebollizione. Lascia sobbollire a fuoco basso per ca. 5 minuti fino a ottenere una composta. Lascia raffreddare. Monta ben ferma la panna con lo zucchero vanigliato e trasferiscila in una tasca da pasticciere con beccuccio liscio. Dimezza i pan di Spagna in senso orizzontale. Spalma su ogni strato di pan di Spagna un po' di panna e composta di ciliegie, poi accomoda uno strato sopra l'altro. Guarnisci con ciliegie fresche.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/torta-alle-ciliegie
Già cucinato Cucinato

Ti potrebbe essere d'aiuto:

Consigli utili

Prova cottura: al termine del tempo di cottura, apri lo sportello del forno e infila uno stuzzicadenti o uno spiedino al centro della torta, dove la superficie tende a sollevarsi e spaccarsi. Estrailo lentamente. Se non restano attaccate tracce d’impasto, il pan di Spagna è cotto. Il pan di Spagna si taglia meglio se viene preparato il giorno prima, viene lasciato raffreddare bene, poi imballato nella pellicola salvafreschezza e conservato a temperatura ambiente. Vuoi preparare la torta in anticipo? Meglio aggiungere alla panna il consolidante per panna.

Usi già i ricettari?

Asset-RezeptsammlungsTeaser-IT

Usi già i ricettari?

Con i ricettari digitali sul tuo profilo Migusto puoi …

  1. selezionare ricette in base a un tema di tua scelta.
  2. avere una migliore panoramica della tua raccolta di ricette.
  3. NOVITÀ: farti spedire a casa le tue ricette preferite in un ricettario stampato.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare