Torta al cioccolato e alle nettarine

Torta al cioccolato e alle nettarine

2 h 25 min

Ecco una torta sottosopra! Si comincia con la frutta sul fondo della tortiera, poi la pasta al cioccolato e a fine cottura si capovolge. Deliziosa!

  • vegetariano

Ingredienti

Pasticceria dolcePer ca. 8 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 tortiera apribile di ca. 20 cm Ø

  • 1 cucchiaiodi burro morbido per la tortiera
  • 2nettarine
  • 120 gdi zucchero
  • 100 gdi cioccolato fondente, ad es. Crémant
  • 2uova
  • ¼ di  cucchiainodi sale
  • 0,8 dld'olio d'oliva fruttato
  • 0,5 dldi latte
  • 0,5 dld’acqua
  • 150 gdi farina
  • 1 cucchiainodi lievito in polvere
  • 50 gdi nocciole macinate
Kilocalorie
370 kcal
1.500 kj
Proteine
6 g
6,7 %
Grassi
20 g
50 %
Carboidrati
39 g
43,3 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
cottura in forno:
ca. 55 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
2 h 25 min
  1. Foderate il fondo della tortiera con carta da forno e imburrate tutto lo stampo. Dimezzate le nettarine e snocciolatele, poi tagliatele a spicchi. Distribuite 1 cucchiaio colmo di zucchero sul fondo della tortiera. Distribuite gli spicchi di nettarina sul fondo distanziandoli un poco uno dall'altro.

    Ci sei quasi!
  2. Scaldate il forno a 180 °C. Spezzettate il cioccolato, mettetelo in una scodella e fatelo fondere a bagnomaria, attenzione che l'acqua non bolla. Allo stesso tempo lavorate a spuma le uova con il resto dello zucchero con uno sbattitore elettrico. Mescolate l'olio con il latte e l'acqua e incorporate poco alla volta alle uova. Mescolate la farina con il lievito e le nocciole e unite al composto. Aggiungete il cioccolato e amalgamate bene. Versate con cura la pasta sulle nettarine. Cuocete la torta al centro del forno per ca. 55 minuti. Fate la prova cottura e sfornate la torta. Capovolgetela con cura ancora calda su una gratella e lasciatela raffreddare.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Durante la cottura è possibile che un po' di zucchero fuoriesca della tortiera. Per evitare brutte sorprese, mettete un foglio di carta da forno sulla griglia e posatevi sopra la tortiera. Abbinamenti: la torta è deliziosa servita con una pallina di gelato al pistacchio. Prova cottura: infilzate un ferro per la maglia o uno spiedino di legno al centro della torta. Se questo esce pulito, senza tracce di pasta, il dolce è cotto.

Più ricette

Più ispirazioni