Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Tiramisù alle pesche e agli amaretti

3 h 25 min

La crema alle pesche e gli amaretti regalano a questa variante del classico tiramisù una nota fresca e fruttata. Una delizia per chi ama sperimentare.

  • vegetariano

Ingredienti

DessertPer 8 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 4pesche
  • 100 gdi zucchero
  • 2 ramettidi timo limone
  • 500 gdi mascarpone
  • 180 gdi M-Dessert (latte acidulo)
  • 1 cucchiaiodi zucchero
  • 1 bustinadi zucchero vanigliato
  • 1limone
  • 200 gdi savoiardi
  • 3 cucchiaidi sciroppo di pesca
  • 2 cucchiaid’acqua
  • 2 cucchiaid’Amaretto
  • 200 gd’amaretti secchi
Kilocalorie
640 kcal
2.650 kj
Proteine
9 g
5,7 %
Grassi
35 g
50,2 %
Carboidrati
69 g
44 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 40 minuti
refrigerazione:
ca. 2 ore
raffreddamento
Tempo totale:
3 h 25 min
  1. Si continua così

    Dimezza le pesche, privale del nocciolo e tagliale a dadini. Mettile in una pentola con lo zucchero e il timo limone e fai sobbollire il tutto a fuoco medio per circa 10 minuti, rimestando di tanto in tanto. Allontana la pentola dal fuoco e lascia intiepidire. Con un frullatore a immersione frulla parzialmente la composta e mettine 4 cucchiai da parte per guarnire.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Con la frusta mescola il mascarpone con il latte acidulo, lo zucchero e lo zucchero vanigliato. Unisci la scorza grattugiata finemente del limone.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Accomoda la metà dei savoiardi in una pirofila. Mescola lo sciroppo con l'acqua e l'Amaretto e distribuiscine la metà sui savoiardi. Sbriciola grossolanamente gli amaretti sui savoiardi. Distribuisci metà della composta e della crema sui biscotti. Accomoda i savoiardi rimasti sulla crema, bagnali con il liquido rimasto e sbriciola il resto degli amaretti sui savoiardi. Ricopri con la crema, poi distribuisci la composta messa da parte con un cucchiaio, creando dei motivi decorativi. Copri e metti in frigo per 2 ora circa.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Assata Walter
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/tiramisu-alle-pesche-e-agli-amaretti

Valori nutrizionali per porzione

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare