Spaghetti di lenticchie all'aglio croccante

Spaghetti di lenticchie all'aglio croccante

20 min

La pasta di lenticchie è ricca di proteine e povera di carboidrati. Condita con il cavolo piuma e l’aglio croccante diventa un primo vegano a tutto gusto.

  • senza lattosio
  • vegano

Ingredienti

Piatto principale

Per

4
  • 4
  • 8
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 3spicchi d’aglio
  • 8 cucchiaid’olio d’oliva
  • 2 cucchiaidi pangrattato o di panko
  • sale
  • 1 cucchiainodi pepe di Cayenna macinato grosso
  • 250 gdi cavolo piuma
  • 400 gdi spaghetti di lenticchie
  • 6spicchi d’aglio
  • 1,6 dld’olio d’oliva
  • 4 cucchiaidi pangrattato o di panko
  • sale
  • 2 cucchiainidi pepe di Cayenna macinato grosso
  • 500 gdi cavolo piuma
  • 800 gdi spaghetti di lenticchie
  • 9spicchi d’aglio
  • 2,4 dld’olio d’oliva
  • 6 cucchiaidi pangrattato o di panko
  • sale
  • 3 cucchiainidi pepe di Cayenna macinato grosso
  • 750 gdi cavolo piuma
  • 1,2 kgdi spaghetti di lenticchie
Kilocalorie
550 kcal
2.300 kj
Proteine
24 g
18 %
Grassi
21 g
35,5 %
Carboidrati
62 g
46,5 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
  1. Tagliate gli spicchi d'aglio a fettine sottili con il coltello o la mandolina. Scaldate l'olio in una padella profonda e dorate l'aglio, finché diventa bello croccante. Unite il pangrattato e tostatelo brevemente insieme con l'aglio. Estraete tutto dall'olio con una schiumarola e fate sgocciolare su carta da cucina. Condite con sale e pepe di Cayenna. Mondate il cavolo piuma, eliminate grossolanamente le coste coriacee delle foglie e tagliatelo a pezzetti.

    Ci sei quasi!
  2. Lessate gli spaghetti quasi al dente in abbondante acqua salata per 5-6 minuti. Un minuto prima di fine cottura, aggiungete il cavolo piuma e cuocetelo con la pasta. Estraete gli spaghetti e il cavolo dall'acqua con una pinza per spaghetti e trasferiteli nella padella con l'olio. Aggiungete un po' d'acqua di cottura della pasta, mescolate bene e terminate la cottura a fuoco basso. Guarnite con l'aglio e il pangrattato e servite subito.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni