Ravanelli in agrodolce

Ravanelli in agrodolce

15 min

I ravanelli sott'aceto si realizzano velocemente e sono uno snack agrodolce ideale per accompagnare l'aperitivo oppure come contorno di un arrosto freddo.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegetariano

Ingredienti

Conserve

Per

1
  • 1
  • 2

vaso per conserve da 4 dl

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 1 mazzettodi ravanelli rotondi o lunghi
  • 0,5 dld’aceto
  • ½ cucchiainodi pepe in grani
  • ½ cucchiainodi semi di coriandolo
  • ¼ di  mazzettodi dragoncello
  • ½ cucchiainodi sale
  • 15 gdi zucchero
  • 3 dld’acqua
  • 2 mazzettidi ravanelli rotondi o lunghi
  • 1 dld’aceto
  • 1 cucchiainodi pepe in grani
  • 1 cucchiainodi semi di coriandolo
  • ½ mazzettodi dragoncello
  • 1 cucchiainodi sale
  • 30 gdi zucchero
  • 6 dld’acqua
Kilocalorie
120 kcal
500 kj
Proteine
2 g
9,1 %
Grassi
0 g
0 %
Carboidrati
20 g
90,9 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 15 minuti
  1. Staccate le foglie verdi dei ravanelli che potete usare per preparare le chips. Tagliate i ravanelli a metà o a fette. Mescolate l'aceto con le spezie, lo zucchero e l'acqua e portate a ebollizione. Unite i ravanelli e portate nuovamente a ebollizione. Disponete i ravanelli a strati in vasetti sterilizzati. Coprite bene i ravanelli con il liquido e sigillate subito, possibilmente in modo ermetico. Lasciate riposare per tutta la notte.

Ricetta: Philipp Wagner

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

I ravanelli in agrodolce sono ideali per accompagnare un aperitivo o un arrosto freddo. Con le foglie dei ravanelli potete preparare chips verdi.

Più ricette

Più ispirazioni