Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Petto d'anatra alla griglia con lattuga romana

Petto d'anatra alla griglia con lattuga romana

Marinato con miele e senape il petto d’anatra grigliato e servito con cipolle grigliate e insalata di lattuga romana con dressing all’arancia farà faville.

  • senza lattosio
  • 30 min

Ingredienti

Piatto principale

Per

4
  • 1
  • 2
  • 4
  • 6
  • 8
  • 10
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • ¼ di  cucchiainodi senape
  • ¼ di  cucchiaiodi miele
  • ¼ diarancia
  • ¼ di  cucchiainodi semi di finocchio
  • ½cipolla rossa
  • ½petto d'anatra di ca. 300 g
  • ¾ di  cucchiaiod'olio d'oliva
  • 50 gdi lattuga romana
  • sale
  • ½ cucchiainodi senape
  • ½ cucchiaiodi miele
  • ½arancia
  • ½ cucchiainodi semi di finocchio
  • 1cipolla rossa
  • 1petto d'anatra di ca. 300 g
  • 1½ cucchiaid'olio d'oliva
  • 100 gdi lattuga romana
  • sale
  • 1 cucchiainodi senape
  • 1 cucchiaiodi miele
  • 1arancia
  • 1 cucchiainodi semi di finocchio
  • 2cipolle rosse
  • 2petti d'anatra di ca. 300 g ciascuno
  • 3 cucchiaid'olio d'oliva
  • 200 gdi lattuga romana
  • sale
  • 1½ cucchiainidi senape
  • 1½ cucchiaidi miele
  • arance
  • 1½ cucchiainidi semi di finocchio
  • 3cipolle rosse
  • 3petti d'anatra di ca. 300 g ciascuno
  • 4½ cucchiaid'olio d'oliva
  • 300 gdi lattuga romana
  • sale
  • 2 cucchiainidi senape
  • 2 cucchiaidi miele
  • 2arance
  • 2 cucchiainidi semi di finocchio
  • 4cipolle rosse
  • 4petti d'anatra di ca. 300 g ciascuno
  • 6 cucchiaid'olio d'oliva
  • 400 gdi lattuga romana
  • sale
  • 2½ cucchiainidi senape
  • 2½ cucchiaidi miele
  • arance
  • 2½ cucchiainidi semi di finocchio
  • 5cipolle rosse
  • 5petti d'anatra di ca. 300 g ciascuno
  • 7½ cucchiaid'olio d'oliva
  • 500 gdi lattuga romana
  • sale
  • 3 cucchiainidi senape
  • 3 cucchiaidi miele
  • 3arance
  • 3 cucchiainidi semi di finocchio
  • 6cipolle rosse
  • 6petti d'anatra di ca. 300 g ciascuno
  • 9 cucchiaid'olio d'oliva
  • 600 gdi lattuga romana
  • sale
Kilocalorie
670 kcal
2.750 kj
Proteine
26 g
16 %
Grassi
55 g
76 %
Carboidrati
13 g
8 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 10 minuti
cottura alla griglia :
ca. 20 minuti
Tempo totale:
30 min
  1. Mescolate la senape con il miele. Grattugiate finemente la scorza d'arancia e pestatela finemente con i semi di finocchio nel mortaio, poi mescolate il tutto con la marinata di senape e miele. Spremete l'arancia e mettete da parte il succo. Scaldate il grill a 220 °C. Dividete le cipolle in quattro e grigliatele a fuoco medio per circa 20 minuti. Incidete a scacchiera la pelle dei petti d'anatra e spennellateli con la marinata. Grigliate la carne da entrambi i lati per 15–20 minuti, in modo che all'interno rimanga rosa. Durante la cottura spennellate con la marinata. A fine cottura, coprite la carne e fate riposare brevemente.

    Ci sei quasi!
  2. Mescolate l'olio d'oliva con il succo d'arancia messo da parte. Condite la lattuga romana con il dressing, salate e pepate. Tagliate i petti a fette e servitele con le cipolle grigliate e l''insalata.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/petto-danatra-alla-griglia-con-lattuga-romana
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consiglio utile

Il calore alto (220-280 °C) è adatto alla cottura diretta: gli alimenti vengono messi sulla griglia direttamente sulla fonte di calore (brace). A calore medio (180–220 °C) si griglia o si arrostisce a fuoco indiretto; gli alimenti non devono essere posti direttamente sulla brace e il coperchio del grill è abbassato.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare