Panna cotta al sambuco con rabarbaro

Panna cotta al sambuco con rabarbaro

3 h 42 min

Le note delicate dei fiori di sambuco arricchiscono questa panna cotta servita con rabarbaro aromatizzato all'arancia e alla vaniglia e cotto in forno.

  • senza glutine

Ingredienti

Dessert

Per

4
  • 2
  • 4
  • 6
  • 8
  • 10
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 2 formine da ca. 1,25 dl

per 4 formine da ca. 1,25 dl

per 6 formine da ca. 1,25 dl

per 8 formine da ca. 1,25 dl

per 10 formine da ca. 1,25 dl

per 12 formine da ca. 1,25 dl

  • 1ombrella di fiori di sambuco
  • 2,5 dldi panna semigrassa
  • 2 foglidi gelatina
  • 2 cucchiaidi sciroppo di fiori di sambuco
  • 150 gdi rabarbaro
  • ½arancia piccola
  • ½baccello di vaniglia
  • 15 gdi zucchero
  • 1 cucchiainodi pistacchio tritato
  • 2ombrelle di fiori di sambuco
  • 5 dldi panna semigrassa
  • 4 foglidi gelatina
  • 4 cucchiaidi sciroppo di fiori di sambuco
  • 300 gdi rabarbaro
  • 1arancia piccola
  • 1baccello di vaniglia
  • 30 gdi zucchero
  • 2 cucchiainidi pistacchi tritati
  • 3ombrelle di fiori di sambuco
  • 7,5 dldi panna semigrassa
  • 6 foglidi gelatina
  • 6 cucchiaidi sciroppo di fiori di sambuco
  • 450 gdi rabarbaro
  • arance piccole
  • baccelli di vaniglia
  • 45 gdi zucchero
  • 3 cucchiainidi pistacchi tritati
  • 4ombrelle di fiori di sambuco
  • 1 ldi panna semigrassa
  • 8 foglidi gelatina
  • 8 cucchiaidi sciroppo di fiori di sambuco
  • 600 gdi rabarbaro
  • 2arance piccole
  • 2baccelli di vaniglia
  • 60 gdi zucchero
  • 4 cucchiainidi pistacchi tritati
  • 5ombrelle di fiori di sambuco
  • 1,25 ldi panna semigrassa
  • 10 foglidi gelatina
  • 10 cucchiaidi sciroppo di fiori di sambuco
  • 750 gdi rabarbaro
  • arance piccole
  • baccelli di vaniglia
  • 75 gdi zucchero
  • 5 cucchiainidi pistacchi tritati
  • 6ombrelle di fiori di sambuco
  • 1,5 ldi panna semigrassa
  • 12 foglidi gelatina
  • 12 cucchiaidi sciroppo di fiori di sambuco
  • 900 gdi rabarbaro
  • 3arance piccole
  • 3baccelli di vaniglia
  • 90 gdi zucchero
  • 6 cucchiainidi pistacchi tritati
Kilocalorie
450 kcal
1.850 kj
Proteine
5 g
4,6 %
Grassi
32 g
66,7 %
Carboidrati
31 g
28,7 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
ammollo tutto la notte
consolidamento:
ca. 3 ore
cottura in forno:
ca. 10 minuti
Tempo totale:
3 h 42 min
  1. Si continua così

    Il giorno prima scuoti un po’ le ombrelle per eliminare eventuali insetti annidati nei fiori e, se necessario, elimina i fiori appassiti. Immergi le ombrelle nella panna e lasciale macerare coperte tutta la notte.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Filtra la panna con i fiori in un colino. Ammorbidisci la gelatina in acqua fredda. Porta a ebollizione la metà della panna, poi allontana la padella dal fuoco. Strizza bene la gelatina e falla sciogliere nella panna calda. Aggiungi il resto della panna e lo sciroppo e mescola bene. Versa la panna nelle formine e lasciala consolidare in frigo per ca. 3 ore.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Scalda il forno a 180 °C. Monda il rabarbaro, taglialo a pezzetti di 2 cm e mettilo in una pirofila. Grattugia finemente la scorza d’arancia sul rabarbaro e spremi il succo. Incidi per il lungo il baccello di vaniglia ed estrai i semini raschiandoli. Mescolali con lo zucchero e il succo d’arancia e versa sui pezzetti di rabarbaro. Cuoci al centro del forno per ca. 10 minuti. Capovolgi la panna cotta sui piatti, servila con il rabarbaro e guarnisci con i pistacchi.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Anja Steiner
ui.recipe.source.title: https://migusto.migros.ch/it/ricette/panna-cotta-al-sambuco-con-rabarbaro

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Se pensi di servire la panna cotta nelle sue formine, puoi usare un foglio di gelatina in meno. In frigorifero la panna cotta si conserva per 2 giorni. Raccogli le ombrelle di fiori di sambuco in un giorno soleggiato perché così l'aroma sarà più intenso. Durante la raccolta non usare sacchetti di plastica, ma un cestino o una scodella. Non sciacquare le infiorescenze, scuotile un po' ed elimina eventuali insetti che si nascondono nei fiori. L'ebollizione del liquido rende il sapore più intenso.

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni