Gelatina di ribes

Gelatina di ribes

4 h 50 min

Quella della gelatina di ribes è una ricetta esemplare di come trasformare la frutta in delicate gelatine. Ideale per bacche ricche di semini.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegano

Ingredienti

Conserve

Per

4
  • 4
  • 8

vasi per conserve da 2,5 dl

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 1,2 kgdi ribes
  • 2 dld’acqua
  • ca. 500 gdi zucchero gelificante 2:1
  • 2,4 kgdi ribes
  • 4 dld’acqua
  • ca. 1 kgdi zucchero gelificante 2:1
Kilocalorie
630 kcal
2.650 kj
Proteine
3 g
2,1 %
Grassi
0 g
0 %
Carboidrati
138 g
97,9 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
cottura:
ca. 20 minuti
riposo:
1 ora
raffreddamento
Tempo totale:
4 h 50 min
  1. Staccate i ribes dai rametti. Portate a bollore l’acqua con le bacche e fatele cuocere per ca. 20 minuti, schiacciandole. Lasciate riposare per 1 ora sulla piastra spenta.

    Ci sei quasi!
  2. Filtrate il succo così ottenuto attraverso una garza a trama fine, spremendo leggermente le bacche. Misurate il succo di frutta. Per 1 l di succo, calcolate 500 g di zucchero gelificante. Portate a bollore il succo con lo zucchero. A partire dal punto d’ebollizione, fate cuocere per 3 minuti. Versate la gelatina nei vasetti risciacquati con acqua bollente e richiudete subito. Capovolgeteli per qualche minuto e lasciate raffreddare lentamente.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Annina Ciocco

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

In un luogo fresco e buio, la gelatina si conserva per ca. 6 mesi. La gelatina può essere preparata con qualsiasi tipo di frutto. Questa lavorazione è adatta in particolare alle bacche con piccoli semi: ricavate dapprima il succo, poi fatelo cuocere con lo zucchero.

Più ricette

Più ispirazioni