Cachi gelato con zucchero al peperoncino

Cachi gelato con zucchero al peperoncino

6 h 10 min

Il cachi congelato diventa un sorbetto naturale. Aggiungendo un pizzico di zucchero al peperoncino ecco una dessert fresco e fruttato da gustare a cucchiaiate.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegano

Ingredienti

Dessert

Per

4
  • 2
  • 4
  • 8
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 2cachi molli e ben maturi
  • ¼ dipeperoncino
  • ½ cucchiaiodi zucchero
  • ¼ di  cucchiainodi sale
  • ½limetta, per guarnire
  • 4cachi molli e ben maturi
  • ½peperoncino
  • 1 cucchiaiodi zucchero
  • ½ cucchiainodi sale
  • 1limetta, per guarnire
  • 8cachi molli e ben maturi
  • 1peperoncino
  • 2 cucchiaidi zucchero
  • 1 cucchiainodi sale
  • 2limetta, per guarnire
  • 12cachi molli e ben maturi
  • peperoncini
  • 3 cucchiaidi zucchero
  • 1½ cucchiainidi sale
  • 3limetta, per guarnire
Kilocalorie
190 kcal
800 kj
Proteine
3 g
6,8 %
Grassi
0 g
0 %
Carboidrati
41 g
93,2 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 10 minuti
congelamento:
ca. 3 ore
Tempo totale:
6 h 10 min
  1. Con un coltello appuntito e ben affilato, tagliate la calotta superiore dei frutti a mo' di coperchio appena sotto le foglie di ogni cachi e rimettetelo sui frutti. Mettete i cachi in piedi così tagliati in congelatore per ca. 3 ore.

    Ci sei quasi!
  2. Nel frattempo, eliminate i semi del peperoncino e tritatelo finemente, poi mescolatelo con lo zucchero e il sale. Tagliate la limetta a spicchi. Per il dessert, lasciate scongelare brevemente i cachi, sollevate i coperchi e serviteli con lo zucchero al peperoncino e gli spicchi di limetta. Gustate la polpa con un cucchiaino.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Per questa ricetta è importante scegliere cachi belli maturi e dolci. In congelatore la polpa del frutto acquista la consistenza di un sorbetto e il tenore di zucchero del frutto contribuisce a mantenere morbida la polpa gelata, che può essere gustata a cucchiaiate. Per una presentazione scenografica, accomodate i cachi gelati su un piatto raffreddato e coperto di ghiaccio tritato.

Più ricette

Più ispirazioni