Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Zigerkrapfen

Zigerkrapfen

I zigerkrapfen, deliziosi sgonfiotti fritti, sono un classico del canton Glarona. Si gustano come dessert, fingerfood o spuntino.

  • vegetariano
  • 25 h 10 min

Ingredienti

Pasticceria dolcePer 12 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 200 gdi Ziger o di ricotta
  • 2uova
  • 2 cucchiaidi zucchero speziato (Magenträs) o di zucchero alla cannella
  • 2 cucchiaidi zucchero
  • farina per spianare la pasta
  • olio per friggere
  • zucchero per guarnire
  • Pasta

  • 640 gdi farina
  • 2 presedi sale
  • 60 gdi burro, freddo
  • 120 gdi zucchero
  • 3,5 dldi latte
Kilocalorie
430 kcal
1.800 kj
Proteine
10 g
9,5 %
Grassi
17 g
36,3 %
Carboidrati
57 g
54,2 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 50 minuti
riposo in frigo:
1 giorno
riposo:
ca. 20 minuti
Tempo totale:
25 h 10 min
  1. Si continua così

    Il giorno prima, versate la farina e il sale per l’impasto in una scodella. Unite il burro e lo zucchero e sfregate gli ingredienti tra le dita fino a ottenere un composto formato da grosse briciole. Versate il latte e impastate fino a ottenere una pasta omogenea. Avvolgete la pasta nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per 1 giorno.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Il giorno dopo schiacciate la ricotta per la farcia. Mescolatela con le uova, lo zucchero speziato e lo zucchero. Se necessario frullate la massa per renderla omogenea.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Dimezzate l’impasto. Spianatelo sulla superficie di lavoro infarinata poco in una sfoglia di ca. 2 mm di spessore. Coprite la pasta con un canovaccio pulito e lasciate riposare per ca. 20 minuti. Ritagliate da ogni sfoglia 6 quadrati di ca. 12 cm. Distribuite su ogni quadrato ca. 1 cucchiaio di farcia. Spennellate i bordi con l’acqua. Piegate la pasta in diagonale, in modo da ottenere un triangolo. Premete bene i bordi.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Scaldate l’olio nella friggitrice a 170 °C. Immergetevi i krapfen uno alla volta e friggeteli per 6-8 minuti, girandoli una volta. Estraeteli e fateli sgocciolare su carta da cucina. Passateli nello zucchero ancora caldi.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/zigerkrapfen
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Magenträs Trietolt: zucchero macinato fine contenente polvere di sandalo, zenzero e cannella. A piacere potete aggiungere alla farcia zeste di limone o uvetta. Dimezzate la quantità per ottenere la metà dei krapfen.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare