Veggie burger

Veggie burger

1 h 10 min

Porcini, cipolle e aglio in polvere, paprica e crema di miso danno gusto al burger vegetale di soia, mentre il succo di barbabietole dà un tocco di colore.

  • vegetariano

Ingredienti

Piatto principalePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 80 gd'olio di cocco neutro
  • 2 dldi succo di barbabietola
  • 5 cucchiaidi salsa di soia shoyu
  • 100 gdi spezzatino di soia in pezzetti piccoli
  • 15 gdi porcini secchi
  • 30 gdi proteine vegane dal sapore neutro, ad es. proteine dei piselli di SportXX
  • 3 cucchiaidi cuticola di semi di psillio o semi di lino macinati
  • 1 cucchiainodi paprica in polvere affumicata
  • 1 cucchiaiodi crema di miso
  • 1 cucchiaiodi cipolle in polvere
  • 1 cucchiaiod’aglio in polvere
  • olio per friggere
  • Pane e farcitura

  • 4panini per hamburger
  • 1pomodoro carnoso
  • 4cetriolini sott'aceto
  • 4 cucchiaidi maionese
  • 4 cucchiaidi ketchup
  • 4foglie d’insalata
Kilocalorie
850 kcal
3.550 kj
Proteine
30 g
14,5 %
Grassi
51 g
55,5 %
Carboidrati
62 g
30 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 60 minuti
riposo:
ca. 10 minuti
Tempo totale:
1 h 10 min
  1. Si continua così

    Portate a bollore metà dell'olio di cocco con il succo di barbabietola e la salsa di soia. Versate sullo spezzatino di soia, mescolate e fate riposare per ca. 10 minuti. Nel frattempo, lasciate solidificare in congelatore l'olio di cocco rimasto.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Riducete i porcini secchi in polvere in un frullatore a bicchiere. Aggiungete allo spezzatino di soia le proteine in polvere, la cuticola di semi di psillio, la paprica, i porcini in polvere, la crema di miso, le cipolle e l'aglio in polvere. Lasciate raffreddare il composto. Grattugiatevi il grasso di cocco congelato e mescolate per bene il tutto. Dividete in due parti la massa risultante. Conservate una parte in frigo, di modo che si mantenga compatta. Riducete l'altra metà in purea con il frullatore a immersione. Incorporatela alla metà conservata in frigo.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Dividete in quattro la massa, formate delle polpette e appiattitele tra due fogli di carta da forno, in modo che risultino dei burger di uguali dimensioni. Rosolateli da ambo i lati in abbondante olio e a fuoco basso o medio per ca. 10 minuti.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Prima di servire, tagliate in due i panini per hamburger e tostate leggermente le superfici di taglio. Affettate il pomodoro e tagliate a fette per il lungo i cetriolini. Spalmate le superfici di taglio dei panini di maionese da un lato e di ketchup dall'altro lato. Farcite ciascuna metà inferiore dei panini con una foglia d'insalata, una fetta di pomodoro, dei cetriolini e i burger. Coprite. Accompagnate con patatine fritte.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Philipp Wagner

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Se non la state lavorando, conservate sempre in frigo la massa per i burger, altrimenti l'olio di cocco diventa troppo liquido. Il burger rosolato diventa vegano se usate della salsa di soia vegana. Se desiderate un burger vegano per intero, scegliete dei panini vegani e condite con una maionese vegana. Per farcire il burger con cipolle caramellate, tagliate a fette sottili due cipolle e soffriggetele in 2 cucchiai d'olio per ca. 5 minuti. Unite 1 cucchiaio di zucchero e lasciate caramellare. Rosolate le cipolle finché sono ben dorate. Per un sapore più simile alla carne, potete aggiungere alla massa per i burger 30 ml di Floradix con ferro e vitamina B12.

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni