Torta alla panna con dulce de leche e granella di zucchero

Torta alla panna con dulce de leche e granella di zucchero

2 h 15 min

La classica nidlechueche svizzera questa volta è impreziosita con dulce de leche e un ripieno realizzato con panna montata, uovo e zucchero.

  • vegetariano

Ingredienti

Pasticceria dolce

Per ca.

6
  • 6
  • 12

pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 tortiera apribile di ca. 24 cm Ø

per 2 tortiere apribili di ca. 24 cm Ø

  • burro e farina per lo stampo
  • 1pasta frolla dolce spianata di 320 g
  • 3 cucchiaidi dulce de leche
  • 2,5 dldi panne semigrassa
  • 2uova
  • 60 gdi zucchero
  • 2 cucchiaidi granella di zucchero
  • burro e farina per lo stampo
  • 2paste frolle dolce spianate di 320 g
  • 6 cucchiaidi dulce de leche
  • 5 dldi panne semigrassa
  • 4uova
  • 120 gdi zucchero
  • 4 cucchiaidi granella di zucchero
Kilocalorie
460 kcal
1.900 kj
Proteine
7 g
6,1 %
Grassi
24 g
47 %
Carboidrati
54 g
47 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 15 minuti
cottura in forno:
ca. 30 minuti
raffreddamento
Totale:
2 h 15 min
  1. Scaldate il forno a 200 °C. Rivestite lo stampo con la carta da forno, imburrate e infarinate. Accomodate la pasta sulla teglia. Formate un bordo alto ca. 2,5 cm, ripiegate all’interno la pasta che avanza e premete. Bucherellate fittamente il fondo con una forchetta. Distribuite il dulce de leche sul fondo di pasta.

    Ci sei quasi!
  2. Sbattete la panna ben ferma, aggiungete le uova e lo zucchero e continuate a sbattere brevemente. Versate la miscela di panna, uova e zucchero sul fondo di pasta. Cuocete nella metà inferiore del forno per ca. 20 minuti. Cospargete la granella di zucchero sulla torta e proseguite la cottura per ca. 10 minuti. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare. Tagliatela a fette e servite.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Katrin Klaus

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni