Spaghetti con pecorino e pangrattato

Spaghetti con pecorino e pangrattato

30 min

Il pangrattato tostato e aromatizzato con scorza di limone diventa il tocco extra di sapore per questa pasta condita con una salsa cremosa al pecorino.

  • vegetariano

Ingredienti

Piatto principalePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 500 gdi spaghetti, ad es. spaghetti alla chitarra
  • sale
  • 25 gdi pistacchi tostati e salati
  • 50 gdi pangrattato o panko
  • 1limone, solo la scorza
  • 100 gdi pecorino
  • 1 cucchiaiodi pepe nero in grani
  • 2 cucchiaid’olio d’oliva
Kilocalorie
670 kcal
2.800 kj
Proteine
29 g
17,7 %
Grassi
18 g
24,8 %
Carboidrati
94 g
57,5 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
  1. Lessate gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata. Nel frattempo, tritate i pistacchi e dorateli con il pangrattato in una padella senza grassi. Unite la scorza di limone grattugiata, mescolate e lasciate raffreddare il pangrattato aromatizzato su un piatto. Grattugiate finemente il pecorino. Scolate la pasta, mettendo da parte ca. 2 dl d'acqua di cottura. Pestate grossolanamente il pepe nel mortaio. Ripassate la pasta nell'olio per ca. 2 minuti. Distribuite il pepe sugli spaghetti e allontanate la padella dal fuoco. Unite il formaggio e l'acqua di cottura poco alla volta, finché si forma una bella salsa cremosa. Servite la pasta e guarnite con il pangrattato.

Ricetta: Philipp Wagner

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni