Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Sciroppo alla lavanda

Sciroppo alla lavanda

Uno sciroppo che evoca la Provenza col suo profumo di lavanda. Con limone e acqua minerale ecco pronta una limonata. E col prosecco ecco un kir.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegano
  • 24 h 20 min

Ingredienti

Bevanda

Per ca.

7
  • 7
  • 14

dl

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 5 dld’acqua
  • 500 gdi zucchero
  • 1limone
  • 10 gdi fiori di lavanda secchi, nei reformhaus
  • 10 gd’acido citrico, nei supermercati Alnatura
  • 1 ld’acqua
  • 1 kgdi zucchero
  • 2limoni
  • 20 gdi fiori di lavanda secchi, nei reformhaus
  • 20 gd’acido citrico, nei supermercati Alnatura
Kilocalorie
290 kcal
1.250 kj
Proteine
0 g
0 %
Grassi
0 g
0 %
Carboidrati
72 g
100 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
riposo
Tempo totale:
24 h 20 min
  1. Portate a ebollizione l'acqua con lo zucchero. Tagliate il limone a fettine sottili e mettetele con la lavanda in una scodella. Versatevi l'acqua zuccherata bollente e coprite con un canovaccio pulito. Lasciate macerare la miscela per 1–2 giorni. Più a lungo rimangono i fiori nel liquido, più aromatico sarà lo sciroppo.

    Ci sei quasi!
  2. Versate lo sciroppo in una pentola, filtrandolo con un colino a maglie fini. Aggiungete l'acido citrico, portate a ebollizione poi versate lo sciroppo bollente in una bottiglia pulita.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/sciroppo-alla-lavanda
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Lo sciroppo può essere realizzato anche con fiori freschi di lavanda: in questo caso ve ne servono 15 g. In un luogo fresco e al buio lo sciroppo si conserva per almeno 6 mesi. Kir alla lavanda: aggiungete 2–3 cucchiai di sciroppo a 1 dl di prosecco o champagne. Limonata alla lavanda: mescolate 4 cucchiai di sciroppo alla lavanda con il succo di mezzo limone e 2 dl di acqua minerale frizzante. A piacere guarnite con fettine di limone.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare