Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Risotto all’aglio orsino

Risotto all’aglio orsino

40 min

Il suo profumo è l'essenza della primavera! Con l'aglio orsino, il risotto si tinge di verde! Un bel contorno o, con un'insalata, un piatto forte leggero.

  • vegetariano

Ingredienti

Contorno

Per

4
  • 1
  • 2
  • 4
  • 6
  • 8
  • 10
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • ¼ dicipolla
  • ½spicchio d'aglio
  • 10 gdi burro
  • 65 gdi riso per risotto, ad es. Carnaroli
  • 0,5 dldi vino bianco
  • 1,5 dldi brodo di verdura caldo
  • ¼ di  mazzettodi aglio orsino (ca. 20 g)
  • ¾ di  cucchiaiod’acqua
  • 15 gdi parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe
  • ½cipolla
  • 1spicchio d'aglio
  • 15 gdi burro
  • 125 gdi riso per risotto, ad es. Carnaroli
  • 1 dldi vino bianco
  • 3 dldi brodo di verdura caldo
  • ½ mazzettodi aglio orsino (ca. 20 g)
  • 1½ cucchiaid’acqua
  • 30 gdi parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe
  • 1cipolla
  • 2spicchi d'aglio
  • 30 gdi burro
  • 250 gdi riso per risotto, ad es. Carnaroli
  • 2 dldi vino bianco
  • 6 dldi brodo di verdura caldo
  • 1 mazzettodi aglio orsino (ca. 20 g)
  • 3 cucchiaid’acqua
  • 60 gdi parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe
  • cipolle
  • 3spicchi d'aglio
  • 45 gdi burro
  • 375 gdi riso per risotto, ad es. Carnaroli
  • 3 dldi vino bianco
  • 9 dldi brodo di verdura caldo
  • 1½ mazzettidi aglio orsino (ca. 20 g)
  • 4½ cucchiaid’acqua
  • 90 gdi parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe
  • 2cipolle
  • 4spicchi d'aglio
  • 60 gdi burro
  • 500 gdi riso per risotto, ad es. Carnaroli
  • 4 dldi vino bianco
  • 1,2 ldi brodo di verdura caldo
  • 2 mazzettidi aglio orsino (ca. 20 g)
  • 6 cucchiaid’acqua
  • 120 gdi parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe
  • cipolle
  • 5spicchi d'aglio
  • 75 gdi burro
  • 625 gdi riso per risotto, ad es. Carnaroli
  • 5 dldi vino bianco
  • 1,5 ldi brodo di verdura caldo
  • 2½ mazzettidi aglio orsino (ca. 20 g)
  • 7½ cucchiaid’acqua
  • 150 gdi parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe
  • 3cipolle
  • 6spicchi d'aglio
  • 90 gdi burro
  • 750 gdi riso per risotto, ad es. Carnaroli
  • 6 dldi vino bianco
  • 1,8 ldi brodo di verdura caldo
  • 3 mazzettidi aglio orsino (ca. 20 g)
  • 9 cucchiaid’acqua
  • 180 gdi parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe
Kilocalorie
380 kcal
1.600 kj
Proteine
10 g
11,1 %
Grassi
11 g
27,6 %
Carboidrati
55 g
61,3 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 40 minuti
  1. Trita finemente la cipolla e l’aglio. Falli appassire nel burro a fuoco medio. Aggiungi il riso e tostalo mescolando continuamente. Sfuma con il vino e fallo evaporare. Mescolando continuamente, aggiungi il brodo caldo poco alla volta. Lascia cuocere per ca. 30 minuti, finché il riso diventa cremoso ma è ancora al dente.

    Ci sei quasi!
  2. Taglia la metà dell’aglio orsino a striscioline e mettile da parte. Frulla il resto con l’acqua e incorporalo con il formaggio al risotto. Regola di sale e pepe. Guarnisci con il resto dell’aglio orsino messo da parte.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Katrin Klaus
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/risotto-all-aglio-orsino

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Ideale con la carne di manzo o come primo per 2 persone. Aglio orsino: l’erbetta spunta in primavera ed è presente per brevissimo tempo. Mettila sott’olio così la puoi conservare a lungo. Raccolta dell'aglio orsino selvatico: attenzione a non confondere le foglie dell'erbetta aromatica, dal forte odore di aglio, con quelle velenose del mughetto e del colchico (falso zafferano). Sia il mughetto sia il colchico hanno foglie meno opache sul lato inferiore mentre quelle dell'aglio orsino sono belle brillanti sopra e leggermente opache sotto. Inoltre, le foglie dell’aglio orsino crescono dal suolo individualmente, con lo stelo fine che si distingue chiaramente dalla foglia. Le foglie del colchico crescono direttamente dal tubero senza stelo e non hanno odore. Le foglie dell'aglio orsino vanno lavate accuratamente prima di essere utilizzate.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare