Rillettes di anatra

Rillettes di anatra

3 h

Questa specialità della cucina francese con petto d'anatra e strutto di maiale si può preparare in casa e nei vasetti di vetro si conserva per quattro settimane.

  • senza glutine
  • senza lattosio

Ingredienti

Aperitivo

Per ca.

16
  • 16
  • 32

porzione

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

Per ca. 2 bicchieri da ca. 3 dl

Per ca. 4 bicchieri da ca. 3 dl

  • 2petti d'anatra di ca. 350 g ciascuno
  • 250 gdi strutto di maiale
  • 2scalogni
  • 3spicchi d'aglio
  • 1 mazzettodi timo
  • 3 cucchiainidi grani di pepe nero
  • 1 cucchiainodi bacche di ginepro
  • 4foglie d’alloro
  • 1½ cucchiaidi sale
  • 3 dld’acqua
  • 2,5 dldi vino bianco
  • 4petti d'anatra di ca. 350 g ciascuno
  • 500 gdi strutto di maiale
  • 4scalogni
  • 6spicchi d'aglio
  • 2 mazzettidi timo
  • 6 cucchiainidi grani di pepe nero
  • 2 cucchiainidi bacche di ginepro
  • 8foglie d’alloro
  • 3 cucchiaidi sale
  • 6 dld’acqua
  • 5 dldi vino bianco
Kilocalorie
290 kcal
1.200 kj
Proteine
7 g
10,4 %
Grassi
26 g
86,7 %
Carboidrati
2 g
3 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
sobbollitura:
ca. 2 ore
raffreddamento
Tempo totale:
3 h
  1. Si continua così

    Con un coltello staccate con cura il grasso dai petti d'anatra, tagliatelo a pezzetti e scaldatelo con lo strutto. Lasciate sobbollire a fuoco medio per ca. 10 minuti.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Nel frattempo, tagliate i petti a cubetti di ca. 3 cm. Dimezzate gli scalogni e l'aglio, con lo spago da cucina legate insieme i rametti di timo. Pestate grossolanamente il pepe nel mortaio. Con una garza formate un sacchettino in cui raccogliete il pepe, le bacche di ginepro e le foglie d'alloro, poi legatelo con lo spago da cucina. Mettete tutti gli ingredienti in una pentola fino al vino compreso. Aggiungete il grasso, filtrandolo con un colino a maglie fini. Mettete il coperchio e lasciate sobbollire a fuoco basso per ca. 2 ore, fino a quando la carne si ammorbidisce tanto da sfilacciarsi.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Filtrate tutto con un colino a maglie fini, raccogliete il grasso e mettetelo in frigo. Eliminate il sacchettino con le spezie, il timo, gli scalogni e l'aglio. Sfilacciate la carne in pezzettini molto sottili e condite con sale e pepe. Del grasso messo in frigo, prelevate una bella cucchiaiata dalla superficie e portatelo a ebollizione con la carne ancora una volta. Estraete la carne dal grasso e mettetela in vasetti per conserve sterilizzati. Coprite bene le rilettes con uno strato di grasso alto 1 cm circa. Lasciate raffreddare e mettete in frigo.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Anja Steiner

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Servite le rilettes d'anatra con fette di pane tostato, cetriolini e capperi. Le rillettes si conservano in frigorifero per ca. 4 settimane.

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni