Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Ragù di porcini con knödel cotti nel tovagliolo

Anche se l'impasto dei knödel non è arrotolato in un tovagliolo, da cui il nome, gli gnocchi di pane bianco sono un gustoso contorno da gustare con i funghi.

  • vegetariano
  • 1 h 45 min

Ingredienti

Piatto principalePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • Knödel (gnocchi di pane)

  • 1cipolla piccola
  • 1 mazzettodi prezzemolo
  • burro per arrostire
  • 2,5 dldi latte
  • 250 gdi pane bianco del giorno prima
  • 2uova
  • 1 presadi noce moscata
  • 1 cucchiainodi sale
  • 1 cucchiainodi pepe
  • 30 gdi burro
  • fleur de sel
  • Steinpilzragout

  • 400 gdi porcini
  • ½limone
  • 1scalogno
  • 1spicchio d'aglio
  • 1 mazzettod’erbe aromatiche miste, ad es. prezzemolo, timo
  • 1 cucchiaiodi burro
  • 2 dldi vino bianco
  • 2,5 dldi panna
  • sale
  • pepe
Kilocalorie
650 kcal
2.700 kj
Proteine
18 g
11,9 %
Grassi
42 g
62,4 %
Carboidrati
39 g
25,7 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 45 minuti
riposo:
ca. 30 minuti
Tempo totale:
1 h 45 min
  1. Si continua così

    Preparare l'impasto dei knödel

    Trita finemente la cipolla e sminuzza la metà del prezzemolo. Scalda il burro per arrostire in una padella, fai soffriggere la cipolla poi aggiungi il latte. Taglia il pane a cubetti di 0,5 cm e irrorali con la miscela di latte e cipolla. Aggiungi il prezzemolo, le uova, condisci con la noce moscata, il sale, il pepe e amalgama bene il tutto.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Formare i rotoli

    Distribuisci la metà dell'impasto sulla base di un foglio di pellicola alimentare resistente al calore in modo da formare un rotolo del diametro di ca. 5 cm. Arrotolalo ben stretto nella pellicola e sigilla bene le estremità. Procedi allo stesso modo con il resto dell'impasto.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Lessare e rosolare nel burro

    Cuoci i rotoli nell'acqua che freme appena oppure al vapore per ca. 30 minuti. Estrai i rotoli dall'acqua, togli la pellicola e tagliali a fette di ca. 3 cm di spessore. Schiuma il burro in una padella e fai dorare le fette di knödel da entrambi i lati. Cospargi con la fleur de sel e il resto del prezzemolo tritato e tieni in caldo.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Preparare il ragù di porcini

    Nel frattempo, pulisci i porcini con un pennello ed elimina le parti rovinate. Dividi i funghi per il lungo a pezzi poi irrorali con il succo di limone. Trita finemente lo scalogno e l'aglio. Trita anche le erbe aromatiche e mettile da parte. Scalda il burro in padella e doraci i funghi, poi aggiungi lo scalogno e l'aglio. Sfuma con il vino, aggiungi la panna e condisci il ragù di porcini con sale e pepe. Distribuisci le erbe sul ragù e servilo con le fette di knödel.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Sonja Leissing
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/ragu-di-porcini-con-knoedel-cotti-nel-tovagliolo
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consiglio utile

I serviettenknödel, questo il nome originale tedesco degli gnocchi di pane cotti nel tovagliolo, possono essere preparati in anticipo. Tagliali e rosolali nel burro solo prima di servirli.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare