Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Prugne in agrodolce

Prugne in agrodolce

Un modo semplicemente delizioso di conservare le prugne, le quali vengono immerse in una sorta di sciroppo a base di vino rosso, aceto, vaniglia e cannella.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegetariano
  • 7 h

Ingredienti

Conserve

Per

2
  • 2
  • 4

vasi per conserve da 5 dl

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 1 dld’aceto di vino rosso
  • 2 dld’acqua
  • 2 dldi vino rosso corposo, ad es. rioja
  • 150 gdi zucchero
  • 2chiodi di garofano
  • ½baccello di vaniglia
  • ¼ dibastoncino di cannella
  • 1 kgdi prugne non troppo mature
  • 2 dld’aceto di vino rosso
  • 4 dld’acqua
  • 4 dldi vino rosso corposo, ad es. rioja
  • 300 gdi zucchero
  • 4chiodi di garofano
  • 1baccello di vaniglia
  • ½bastoncino di cannella
  • 2 kgdi prugne non troppo mature
Kilocalorie
590 kcal
2.500 kj
Proteine
4 g
3,3 %
Grassi
0 g
0 %
Carboidrati
118 g
96,7 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
sterilizzazione:
ca. 30 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
7 h
  1. Si continua così

    Portate a ebollizione l’aceto, l’acqua, il vino, lo zucchero, i chiodi di garofano, il baccello di vaniglia e la cannella. Lasciate insaporire lo sciroppo a fuoco basso per 10 minuti.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Lavate bene le prugne, dimezzatele e privatele del nocciolo. Disponetele a strati nei vasetti, il più fittamente possibile. Riempite i vasetti per ¾ con lo sciroppo e avvitate il coperchio.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Sterilizzate le prugne: accomodate i vasetti su un panno in una pentola alta, in modo tale che non si tocchino tra loro. Riempite la pentola con acqua fino a ¾ dell’altezza dei vasetti. Immergete un termometro nell’acqua e incoperchiate. Portate lentamente l’acqua a 85 °C e sterilizzate i vasetti per ca. 30 minuti. Togliete i vasetti dalla pentola e lasciate raffreddare.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/prugne-in-agrodolce
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Servite la frutta con carne fredda, terrine, formaggio oppure gelato. In un luogo fresco e buio, le prugne sterilizzate si conservano per ca. 6 mesi.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare