Prugne al porto

Prugne al porto

15 min

Le prugne al porto rallegrano tutto l'autunno e l'inverno: nei vasetti, la composta si conserva infatti diversi mesi senza problemi.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegetariano

Ingredienti

Conserve

Per

2
  • 2
  • 4

vasi per conserve da 5 dl

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 3 dldi porto
  • 2 dldi vino rosso, ad es. barbera
  • 100 gdi zucchero
  • 1bastoncino di cannella
  • 4chiodi di garofano
  • 1 kgdi prugne
  • 6 dldi porto
  • 4 dldi vino rosso, ad es. barbera
  • 200 gdi zucchero
  • 2bastoncini di cannella
  • 8chiodi di garofano
  • 2 kgdi prugne
Kilocalorie
680 kcal
2.900 kj
Proteine
4 g
3,6 %
Grassi
0 g
0 %
Carboidrati
106 g
96,4 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 15 minuti
  1. Portate a ebollizione il porto, il vino e lo zucchero. Dimezzate i bastoncini di cannella e aggiungeteli al vino con i chiodi di garofano. Fate sobbollire il liquido a fuoco basso per ca. 10 minuti. Lavate bene le prugne, dimezzatele e snocciolatele. Unitele al liquido e proseguite la cottura per altri 2 minuti.

    Ci sei quasi!
  2. Versate la composta nei vasetti sterilizzati, riempiendoli fino all’orlo. Richiudeteli subito, capovolgeteli per qualche minuto e fate raffreddare lentamente.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Annina Ciocco

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

In un luogo fresco e buio, le prugne al porto si conservano per alcuni mesi.

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni