Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Guance di vitello alla birra con verdure invernali e polenta

Guance di vitello alla birra con verdure invernali e polenta

Un piatto sostanzioso per riscaldare le fredde giornate invernali: morbide guance di vitello insaporite con la birra e servite con verdure e polenta.

Ingredienti

Piatto principale

Per

4
  • 4
  • 6
  • 8
  • 10
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 2barbabietole piccole di ca. 200 g
  • 1cipolla
  • 2spicchi d’aglio
  • 8guance di vitello di ca. 60 g, ordinabile in anticipo dal macellaio Migros
  • sale
  • pepe
  • 4 cucchiaid’olio d’arachidi
  • 3 dldi birra scura
  • 8 dldi fondo di carne
  • 1 cucchiainodi zucchero
  • 200 gdi cavolo nero
  • 1,2 ldi brodo di verdura
  • 300 gdi farina bramata per polenta
  • 3barbabietole piccole di ca. 200 g
  • cipolle
  • 3spicchi d’aglio
  • 12guance di vitello di ca. 60 g, ordinabile in anticipo dal macellaio Migros
  • sale
  • pepe
  • 6 cucchiaid’olio d’arachidi
  • 4,5 dldi birra scura
  • 1,2 ldi fondo di carne
  • 1½ cucchiainidi zucchero
  • 300 gdi cavolo nero
  • 1,8 ldi brodo di verdura
  • 450 gdi farina bramata per polenta
  • 4barbabietole piccole di ca. 200 g
  • 2cipolle
  • 4spicchi d’aglio
  • 16guance di vitello di ca. 60 g, ordinabile in anticipo dal macellaio Migros
  • sale
  • pepe
  • 8 cucchiaid’olio d’arachidi
  • 6 dldi birra scura
  • 1,6 ldi fondo di carne
  • 2 cucchiainidi zucchero
  • 400 gdi cavolo nero
  • 2,4 ldi brodo di verdura
  • 600 gdi farina bramata per polenta
  • 5barbabietole piccole di ca. 200 g
  • cipolle
  • 5spicchi d’aglio
  • 20guance di vitello di ca. 60 g, ordinabile in anticipo dal macellaio Migros
  • sale
  • pepe
  • 1 dld’olio d’arachidi
  • 7,5 dldi birra scura
  • 2 ldi fondo di carne
  • 2½ cucchiainidi zucchero
  • 500 gdi cavolo nero
  • 3 ldi brodo di verdura
  • 750 gdi farina bramata per polenta
  • 6barbabietole piccole di ca. 200 g
  • 3cipolle
  • 6spicchi d’aglio
  • 24guance di vitello di ca. 60 g, ordinabile in anticipo dal macellaio Migros
  • sale
  • pepe
  • 1,2 dld’olio d’arachidi
  • 9 dldi birra scura
  • 2,4 ldi fondo di carne
  • 3 cucchiainidi zucchero
  • 600 gdi cavolo nero
  • 3,6 ldi brodo di verdura
  • 900 gdi farina bramata per polenta
Kilocalorie
780 kcal
3.250 kj
Proteine
44 g
24,2 %
Grassi
28 g
34,6 %
Carboidrati
75 g
41,2 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
sobbollitura:
ca. 2 ore
Tempo totale:
2 h 32 min

Ti potrebbe essere d'aiuto:

  1. Tagliate le barbabietole in spicchi di ca. 1 cm. Tritate la cipolla e l’aglio. Salate e pepate la carne. Scaldate l’olio in una brasiera e rosolatevi la carne. Unite la cipolla, l’aglio e le barbabietole e rosolatele brevemente. Aggiungete la birra, il fondo e lo zucchero, incoperchiate e fate sobbollire a fuoco basso per ca. 90 minuti. Togliete il coperchio e continuate per altri 30 minuti, finché la salsa si addensa. Mondate il cavolo ed eliminate le costole legnose. Unite le foglie e fate cuocere ancora per 10 minuti.

    Ci sei quasi!
  2. Nel frattempo portate a ebollizione il brodo. Versate a pioggia la polenta e fate cuocere per ca. 30 minuti a fuoco medio. Condite con sale e pepe. Servite la carne con le verdure, la polenta e la salsa.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Daniel Tinembart
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/guance-di-vitello-alla-birra-con-verdure-invernali-e-polenta
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Usi già i ricettari?

rezeptsammlungsteaser-buch-mit-herz

Con i ricettari digitali sul tuo profilo Migusto puoi …

  1. selezionare ricette in base a un tema di tua scelta.
  2. avere una migliore panoramica della tua raccolta di ricette.
  3. NOVITÀ: farti spedire a casa le tue ricette preferite in un ricettario stampato.

Abbiamo stuzzicato la tua curiosità?

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare