Gelatina al prosecco con fiori di sambuco e lamponi

Gelatina al prosecco con fiori di sambuco e lamponi

3 h 20 min

Un paio di fiori commestibili, ad es. le viole del pensiero, rendono ancora più allettante la gelatina al prosecco con fiori di sambuco e lamponi.

  • senza glutine
  • senza lattosio

Ingredienti

Dessert

Per

6
  • 6
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 6 formine da ca. 0,8 dl

per 12 formine da ca. 0,8 dl

  • 0,5 dld’acqua
  • 30 gdi zucchero
  • 200 gdi lamponi
  • 3 foglidi gelatina
  • fiori secchi, ad es. viole del pensiero, fiori di salvia
  • 4 cucchiaidi sciroppo di fiori di sambuco
  • 2 dldi prosecco
  • 1 dld’acqua
  • 60 gdi zucchero
  • 400 gdi lamponi
  • 6 foglidi gelatina
  • fiori secchi, ad es. viole del pensiero, fiori di salvia
  • 8 cucchiaidi sciroppo di fiori di sambuco
  • 4 dldi prosecco
Kilocalorie
110 kcal
450 kj
Proteine
1 g
5,3 %
Grassi
0 g
0 %
Carboidrati
18 g
94,7 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
refrigerazione:
almeno 3 ore
Tempo totale:
3 h 20 min
  1. Fate sobbollire l’acqua con lo zucchero finché quest’ultimo non si è sciolto. Aggiungete la metà dei lamponi e fate sobbollire per ca. 3 minuti, finché i frutti diventano molli. Filtrate con cura lo sciroppo attraverso un colino a maglie fini. Schiacciate delicatamente i frutti, senza però farli passare attraverso il colino. Ammorbidite la gelatina in acqua fredda per ca. 5 minuti. Strizzatela e scioglietela nello sciroppo.

    Ci sei quasi!
  2. Risciacquate gli stampi con l’acqua fredda. Distribuitevi i lamponi rimasti e qualche fiore. Aggiungete lo sciroppo di fiori di sambuco e il prosecco al liquido dei lamponi mescolando delicatamente. Versate il liquido negli stampi e metteteli in frigo per almeno 3 ore, finché le gelatine si consolidano. Al momento di servire, immergete brevemente gli stampi in acqua calda e sformate le gelatine capovolgendole con cura. A piacere decorate con i fiori rimasti.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer

Valori nutrizionali per porzione

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni