Chips di ortaggi a radice

Chips di ortaggi a radice

1 h 50 min

Un finger food vegetariano, ideale da servire come aperitivo, a base di barbabietole, carote e patate dolci trasformate in chips appetitose e croccanti, condite con sale e semi di finocchio.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegano

Ingredienti

AperitivoPer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • ca. 200 gdi barbabietole crude
  • ca. 100 gdi carote
  • ca. 200 gdi patate dolci
  • 1 cucchiainodi sale
  • 2 cucchiaid’olio di girasole
  • 1 cucchiaiodi semi di finocchio
  • ½ cucchiainodi fleur de sel
Kilocalorie
140 kcal
550 kj
Proteine
2 g
6,4 %
Grassi
5 g
36 %
Carboidrati
18 g
57,6 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 40 minuti
cottura in forno:
ca. 40 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
1 h 50 min
  1. Tagliate separatamente le barbabietole, le carote e le patate dolci a fettine sottilissime, usando una mandolina. Mescolate le barbabietole con la metà del sale, le carote e le patate dolci con l'altra metà del sale. Lasciate risposare per ca. 30 minuti.

    Ci sei quasi!
  2. Scaldate il forno ventilato a 150 °C. Sciacquate gli ortaggi e asciugateli con carta da cucina. Mescolateli con l'olio e distribuiteli su 2 griglie da forno foderate con carta da forno. Cuocete al centro del forno per ca. 40 minuti, finché non risultano croccanti e girateli a metà del tempo di cottura. Spegnete il forno e lasciate raffreddare gli ortaggi all'interno, lasciando lo sportello aperto. Pestate i semi di finocchio e mescolateli con la fleur de sel. Accomodate le chips in sacchetti di carta o in scodelline, cospargeteli con il sale ai semi di finocchio e servite.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Daniel Tinembart

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni