Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Challah

Challah

La challah è un pane della tradizione ebraica, tipo pan brioche, ma senza latte né burro. Una deliziosa alternativa alla classica treccia domenicale.

  • senza lattosio
  • vegetariano
  • 2 h 10 min

Ingredienti

Pasticceria dolcePer ca. 12 porzione da 100 g

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 tortiera di ca. 28 cm Ø

  • 1 bustinadi lievito secco da 7g
  • 1 cucchiainodi zucchero
  • 3,5 dld’acqua tiepida
  • 2uova grandi di 62 g ciascuno
  • 2tuorli grandi
  • 100 gdi miele liquido, ad es. di acacia
  • 2 cucchiaid’olio di girasole
  • ca. 800 gdi farina bianca
  • 15 gdi sale (ca. 2 cucchiai)
  • 1 cucchiaiod’acqua fredda
  • 1 cucchiaiosemi di sesamo o di papavero
Kilocalorie
320 kcal
1.350 kj
Proteine
10 g
12,9 %
Grassi
5 g
14,6 %
Carboidrati
56 g
72,5 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 40 minuti
lievitazione:
ca. 1 ore
Tempo totale:
2 h 10 min
  1. Si continua così

    Passo 1

    Sciogli il lievito secco con lo zucchero nell'acqua tiepida. Mescola 1 uovo con i tuorli, il miele e l'olio. Aggiungi la miscela di uova e l'acqua con il lievito alla farina e il sale e impasta il tutto fino a ottenere una pasta liscia e omogenea. Mettila in una scodella, coprila e lasciala lievitare in un luogo caldo per ca. 1 ora.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Passo 2

    Sul piano di lavoro leggermente infarinato, dividi la pasta in sei pezzi di ca. 230 g ciascuno poi modella sei filoni lunghi ca. 40 cm, leggermente più spessi al centro.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Passo 3

    Disponi tre filoni in parallelo o lasciando un po' di spazio tra uno e l'altro.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Passo 4

    Intreccia gli altri tre a metà sugli altri come fossero i fili della trama di un tessuto. A questo punto hai dei filoni che si trovano sotto un altro filone e altri filoni che si trovano sopra.

    Ci sei quasi!
  5. Si continua così

    Passo 5

    Inizia a intrecciare in un angolo, prendendo due filoni vicini e incrociandoli in modo che il filone che stava sotto ora sta sopra e viceversa.

    Ci sei quasi!
  6. Si continua così

    Passo 6

    Ripeti l'operazione con i due filoni che seguono, incrociando sempre i filoni tra di loro in modo che quello che sta sotto passa sopra e quello sopra passa sotto.

    Ci sei quasi!
  7. Si continua così

    Passo 7

    Continua a intrecciare i filoni sempre allo stesso modo, finché tutti filoni sono intrecciati tra loro.

    Ci sei quasi!
  8. Si continua così

    Passo 8

    Premi le estremità dei filoni sotto la challah intrecciata, facendo in modo che la challah abbia una bella forma rotonda.

    Ci sei quasi!
  9. Si continua così

    Passo 9

    Accomodala su una teglia foderata con carta da forno. Sbatti l'uovo rimasto con l'acqua e spennellalo uniformemente sul pane. Cospargi a piacere con semi di papavero o sesamo. Lascia lievitare ancora per ca. 30 minuti.

    Ci sei quasi!
  10. Si continua così

    Passo 10

    Scalda il forno ventilato a 160 °C. Cuoci la challah per 30–40 minuti, finché assume un bel colore dorato. Verifica se è ben cotta (vedi come fare nei consigli).

    Ci sei quasi!
Ricetta: Annina Ciocco
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/challah
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consiglio utile

Per verificare se un pane o una treccia risultano ben cotti, basta battere un dito piegato sul fondo del pane: se questo suona vuoto, allora è ben cotto.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare