Carote allo zenzero con coriandolo

Carote allo zenzero con coriandolo

Carote allo zenzero fermentate

144 h 20 min

Con la fermentazione le verdure si conservano facilmente anche senza cottura. Ecco le carote con lo zenzero, che possono anche essere un regalo originale.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegano

Ingredienti

Conserve

Per ca.

1
  • 1
  • 2

vaso per conserve da 1,5 l

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 30 gdi sale marino grosso
  • 1 ld’acqua
  • 1 kgdi carote piuttosto piccole
  • ca. 5 cmdi zenzero bio
  • 1 cucchiainodi semi di coriandolo
  • 60 gdi sale marino grosso
  • 2 ld’acqua
  • 2 kgdi carote piuttosto piccole
  • ca. 10 cmdi zenzero bio
  • 2 cucchiainidi semi di coriandolo
Kilocalorie
440 kcal
1.750 kj
Proteine
11 g
12,2 %
Grassi
1 g
2,5 %
Carboidrati
77 g
85,3 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
fermentazione:
ca. 5-6 giorni
Tempo totale:
144 h 20 min
  1. Mescolate il sale e l’acqua finché il sale non si sarà sciolto. Lavate bene le carote e dimezzatele di traverso senza sbucciarle. Tagliate lo zenzero a fettine sottili. Mettete le carote, lo zenzero e i semi di coriandolo in un vasetto per conserve risciacquato con acqua bollente e coprite il tutto con l’acqua salata. Le carote devono essere completamente immerse nel liquido. Se necessario posizionate una tazza o un bicchiere sulle carote per fare da peso e chiudete bene il vasetto. Mettete il vasetto su un piatto, in modo da raccogliere l’eventuale fuoriuscita di liquido. Conservate le carote in un luogo al riparo dalla luce solare e lasciatele fermentare a temperatura ambiente (l’ideale sarebbe a 20–22 °C). Aprite il vasetto ogni giorno, al mattino e alla sera, per far uscire il gas che si forma e mescolate con un cucchiaio pulito. Dopo 5–6 giorni, quando vedete che non si forma più gas, le verdure sono pronte per essere mangiate. Se conservate in frigorifero nel vasetto chiuso, possono essere consumate entro 2 mesi.

Ricetta: Philipp Wagner

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Grazie al processo di fermentazione dei lattobacilli e dei lieviti presenti nell'aria è difficile che si formi la muffa. Se dovesse crearsi uno strato bianco (lieviti di Kahm) sulla superficie o nel liquido, il prodotto fermentato può ancora essere consumato. In caso di muffa grigia o nera, il prodotto fermentato deve invece essere buttato via.

Più ricette

Più ispirazioni