Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Cannelés de Bordeaux

Cannelés de Bordeaux

I cannelés, dolcetti tipici di Bordeaux, sono scanalati (cannelé). Fuori caramellati, vengono irrorati con sauternes, un vino bianco dolce.

  • vegetariano
  • 26 h 25 min

Ingredienti

Pasticceria dolce

Per

8
  • 8
  • 16

pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 8 stampi per cannelés di ca. 0,5 dl

per 16 stampi per cannelés di ca. 0,5 dl

  • 1baccello di vaniglia
  • 2 dldi latte
  • 20 gdi burro
  • 200 gdi zucchero grezzo
  • 2uova
  • 2tuorli
  • 100 gdi farina
  • 8 cucchiaidi sauternes
  • burro per gli stampi
  • 2baccelli di vaniglia
  • 4 dldi latte
  • 40 gdi burro
  • 400 gdi zucchero grezzo
  • 4uova
  • 4tuorli
  • 200 gdi farina
  • 16 cucchiaidi sauternes
  • burro per gli stampi
Kilocalorie
240 kcal
1.000 kj
Proteine
5 g
8,7 %
Grassi
7 g
27,3 %
Carboidrati
37 g
64,1 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
cottura in forno:
ca. 65 minuti
riposo:
24 ore
raffreddamento
Tempo totale:
26 h 25 min
  1. Si continua così

    Dimezzate il baccello di vaniglia per il lungo e portatelo a ebollizione nel latte con il burro. Fate raffreddare il liquido ed eliminate il baccello di vaniglia.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Lavorate lo zucchero, le uova e i tuorli con uno sbattitore elettrico per ca. 3 minuti, fino a ottenere una massa soffice. Incorporate la farina, il latte aromatizzato alla vaniglia e la metà del sauternes. Mettete in frigo la pastella e fatela riposare per 24 ore.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Togliete la pastella dal frigorifero ca. 20 minuti prima della cottura dei dolci e lavoratela con una frusta. Scaldate la parte inferiore del forno a 250 °C. Ungete abbondantemente gli stampi con il resto del burro. Metteteli brevemente in frigo. Versate la pastella negli stampi e cuocete sulla scanalatura più bassa del forno per 10-15 minuti. La pastella diventerà bella scura per lo zucchero che caramella. Ma attenzione che non diventi troppo scura, altrimenti non riuscirete più a sformare i cannelés. Abbassate la temperatura a 120 °C e continuate la cottura per ca. 50 minuti, in modo che i dolci risultino caramellati e croccanti all’esterno, soffici e umidi all’interno. A seconda dello spessore e della conduttività degli stampi, cuocete i dolci per 20-30 minuti al centro del forno. Più spessi saranno gli stampi, più lungo risulterà il tempo di cottura.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Fate intiepidire i dolci in forno. Estraeteli dagli stampi capovolgendoli ancora caldi. Fate raffreddare su una griglia. Prima di servire, spruzzateli con il vino rimasto.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Annina Ciocco
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/canneles-de-bordeaux
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consiglio utile

I cannelés devono potersi caramellare in modo omogeneo. Se usate stampi in silicone, i dolci vanno cotti al centro del forno, altrimenti c’è il rischio che non lievitino come dovrebbero.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare