Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Calamaretti ripieni

Calamaretti ripieni

Sapori mediterranei di mari e monti con questi sfiziosi calamaretti farciti con pane bianco, aglio, basilico, filetti d'acciuga, capperi, pecorino e olive.

Ingredienti

Piatto principale

Per

4
  • 2
  • 4
  • 6
  • 8
  • 10
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 200 gdi pomodori a polpa soda, ad es. San Marzano
  • ½cipolla grossa
  • 1spicchio d’aglio
  • 2 cucchiaid’olio d’oliva
  • sale
  • pepe
  • 1 ramettod’origano
  • 30 gdi pane bianco raffermo
  • 20 gdi olive nere, ad es. Kalamata
  • ¼ dilimone
  • 250 gdi calamaretti pronti per l'uso
  • 2acciughe con capperi in olio di soia
  • ¼ di  mazzettodi basilico
  • 25 gdi pecorino
  • 400 gdi pomodori a polpa soda, ad es. San Marzano
  • 1cipolla grossa
  • 2spicchi d’aglio
  • 4 cucchiaid’olio d’oliva
  • sale
  • pepe
  • 2 ramettid’origano
  • 60 gdi pane bianco raffermo
  • 40 gdi olive nere, ad es. Kalamata
  • ½limone
  • 500 gdi calamaretti pronti per l'uso
  • 4acciughe con capperi in olio di soia
  • ½ mazzettodi basilico
  • 50 gdi pecorino
  • 600 gdi pomodori a polpa soda, ad es. San Marzano
  • cipolle grosse
  • 3spicchi d’aglio
  • 6 cucchiaid’olio d’oliva
  • sale
  • pepe
  • 3 ramettid’origano
  • 90 gdi pane bianco raffermo
  • 60 gdi olive nere, ad es. Kalamata
  • ¾ dilimone
  • 750 gdi calamaretti pronti per l'uso
  • 6acciughe con capperi in olio di soia
  • ¾ di  mazzettodi basilico
  • 75 gdi pecorino
  • 800 gdi pomodori a polpa soda, ad es. San Marzano
  • 2cipolle grosse
  • 4spicchi d’aglio
  • 8 cucchiaid’olio d’oliva
  • sale
  • pepe
  • 4 ramettid’origano
  • 120 gdi pane bianco raffermo
  • 80 gdi olive nere, ad es. Kalamata
  • 1limone
  • 1 kgdi calamaretti pronti per l'uso
  • 8acciughe con capperi in olio di soia
  • 1 mazzettodi basilico
  • 100 gdi pecorino
  • 1 kgdi pomodori a polpa soda, ad es. San Marzano
  • cipolle grosse
  • 5spicchi d’aglio
  • 1 dld’olio d’oliva
  • sale
  • pepe
  • 5 ramettid’origano
  • 150 gdi pane bianco raffermo
  • 100 gdi olive nere, ad es. Kalamata
  • 1¼ dilimoni
  • 1,25 kgdi calamaretti pronti per l'uso
  • 10acciughe con capperi in olio di soia
  • 1¼ di  mazzettidi basilico
  • 125 gdi pecorino
  • 1,2 kgdi pomodori a polpa soda, ad es. San Marzano
  • 3cipolle grosse
  • 6spicchi d’aglio
  • 1,2 dld’olio d’oliva
  • sale
  • pepe
  • 6 ramettid’origano
  • 180 gdi pane bianco raffermo
  • 120 gdi olive nere, ad es. Kalamata
  • limoni
  • 1,5 kgdi calamaretti pronti per l'uso
  • 12acciughe con capperi in olio di soia
  • 1½ mazzettidi basilico
  • 150 gdi pecorino
Kilocalorie
340 kcal
1.400 kj
Proteine
28 g
34 %
Grassi
17 g
46,5 %
Carboidrati
16 g
19,5 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 35 minuti
cottura in forno:
ca. 15 minuti
Tempo totale:
50 min
  1. Si continua così

    Incidete i pomodori a croce e sbollentateli per ca. 30 secondi nell'acqua bollente, finché la pelle inizia a staccarsi. Passate i pomodori sotto l'acqua fredda, pelateli e tagliateli a cubetti. Pelate le cipolle e la metà dell'aglio e tritate entrambi finemente.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Scaldate metà dell'olio in padella e soffriggetevi le cipolle e l'aglio. Unite i pomodori a cubetti, condite con sale e pepe. Lasciate sobbollire a fuoco medio per ca. 15 minuti. Strappate dai gambi le foglioline d'origano e aggiungetele.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Scaldate il forno statico a 200 °C. Tagliate i pane a pezzetti e ammollatelo in poca acqua. Schiacciate leggermente le olive con il fondo di una tazza, privatele del nocciolo e tritatele finemente. Grattugiate la scorza del limone, poi spremetelo.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Sciacquate i calamari con acqua fredda, asciugateli tamponando con carta da cucina e bagnateli con il succo di limone. Sminuzzate i tentacoli. Estraete le acciughe dall'olio e tritatele finemente assieme al basilico. Grattugiate il pecorino e schiacciate l'aglio avanzato.

    Ci sei quasi!
  5. Si continua così

    Strizzate il pane, mescolatelo per bene con i tentacoli, l'aglio, il basilico, le acciughe, il pecorino, le olive, la scorza di limone e condite la massa con sale e pepe. Riempite la massa in una tasca da pasticciere monouso, tagliatele la punta.

    Ci sei quasi!
  6. Si continua così

    Farcite i calamari per 2/3 con la massa e richiudeteli con degli stuzzicadenti. Scaldate l'olio rimanente in una pirofila. Rosolate brevemente i calamari tutt'attorno, unite la salsa al pomodoro e finite di cuocere in forno per ca. 15 minuti.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Andrea Pistorius
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/calamaretti-ripieni
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare