Biscotti alle mandorle

Biscotti alle mandorle

2 h 5 min

Duri sì, ma così buoni! Questi croccanti biscotti alle mandorle accompagnano spesso il caffè in Italia, ma anche con un il vin santo sono una squisitezza.

  • senza lattosio
  • vegetariano

Ingredienti

Pasticceria dolcePer ca. 50 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 300 gdi farina
  • 1½ cucchiainidi lievito in polvere
  • 170 gdi zucchero
  • 3 bustinedi zucchero vanigliato
  • ¼ di  cucchiainodi sale
  • 150 gdi mandorle
  • 3uova grosse
  • farina per la spianatoia
Kilocalorie
60 kcal
250 kj
Proteine
2 g
13,8 %
Grassi
2 g
31 %
Carboidrati
8 g
55,2 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
cottura in forno:
ca. 1 ora
raffreddamento
Tempo totale:
2 h 5 min
  1. Scaldate il forno a 180 °C. Mescolate la farina con il lievito, i due tipi di zucchero, il sale e le mandorle. Incorporate le uova, impastate velocemente e formate un panetto. Dividetelo in due parti uguali. Sulla spianatoia leggermente infarinata formate due filoni di circa 30 cm di lunghezza e di ca. 2 cm d’altezza. Disponeteli su una teglia foderata con carta da forno e cuoceteli al centro del forno per 35-40 minuti finché si dorano. Sfornate e lasciate intiepidire.

    Ci sei quasi!
  2. Abbassate la temperatura del forno a 160 °C. Tagliate i filoni in biscotti larghi 1 cm e accomodateli nuovamente sulla teglia. Tostateli al centro del forno, girandoli una volta, per 20-30 minuti.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

In una scatola ermetica i biscotti alle mandorle si conservano per 3–4 settimane. Ottimi con il caffè, ma anche con un bicchierino di vin santo!

Più ricette

Più ispirazioni