Barretta al müesli

Barretta al müesli

1 h 27 min

Barrette energetiche fatte in casa? Certamente! È pure facile: basta mescolare uvetta, miele, fiocchi d'avena, pistacchi e noce di cocco grattugiata e dorare le barrette in forno.

  • vegetariano

Ingredienti

Merenda

Per ca.

8
  • 8
  • 16

pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 stampo di ca. 15 x 25 cm

per 2 stampi di ca. 15 x 25 cm

  • 50 gd’uva sultanina
  • 35 gdi burro
  • 5 cucchiaidi miele liquido
  • 150 gdi fiocchi d'avena fini
  • 25 gdi pistacchi tritati
  • 3 cucchiaidi noce di cocco grattugiata
  • 1 cucchiaiodi semi di canapa, decorticati
  • 1 presadi sale
  • 1 presadi cannella
  • 1 cucchiainodi zucchero vanigliato
  • 100 gd’uva sultanina
  • 70 gdi burro
  • 10 cucchiaidi miele liquido
  • 300 gdi fiocchi d'avena fini
  • 50 gdi pistacchi tritati
  • 6 cucchiaidi noce di cocco grattugiata
  • 2 cucchiaidi semi di canapa, decorticati
  • 2 presedi sale
  • 2 presedi cannella
  • 2 cucchiainidi zucchero vanigliato
Kilocalorie
220 kcal
900 kj
Proteine
4 g
7,7 %
Grassi
9 g
38,8 %
Carboidrati
28 g
53,6 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
cottura in forno:
ca. 12 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
1 h 27 min
  1. Scaldate il forno a 200 °C. Tritate grossolanamente l'uva sultanina. Rivestite una pirofila con carta da forno. Fate sciogliere il burro con il miele a fuoco basso. Togliete la padella dal fuoco e unite l'uva sultanina e tutti gli ingredienti restanti. Mescolate bene, versate la massa nella pirofila e livellate schiacciando. Dorate in forno per ca. 12 minuti. Lasciate raffreddare. Estraete la massa dalla pirofila con la carta da forno e con un coltello affilato dividete la massa in barrette.

Ricetta: Andrea Pistorius

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Le barrette fresche sono più buone. In un luogo asciutto e buio si conservano per ben due settimane. Potete variare a piacere gli ingredienti delle barrette: i semi di canapa possono essere sostituiti con semi di sesamo. I pistacchi possono essere sostituiti con noci di acagiù tritate o mandorle. Per una variante vegana, sostituite il burro con grasso di cocco. Le barrette a pezzettini o sfaldate possono essere usate per realizzare un buon müesli croccante.

Più ricette

Più ispirazioni