Tartellette al salmone affumicato

Tartellette al salmone affumicato

1 h

Piccoli grandi sfizi per piccoli e grandi gourmet! Le croccanti tartellette vengono preparate con pasta per crostate, poi farcite con ricotta al limone e tabasco, verdure e salmone affumicato.

Ingredienti

AntipastoPer 10 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 10 formine di 5,5 cm ø

  • 250 gdi pasta per crostate
  • farina per spianare
  • legumi secchi per la cottura in bianco
  • 100 gdi ricotta
  • 50 gdi quark alla panna
  • 1limone
  • fleur de sel
  • tabasco
  • 100 gdi verdure, ad es. carote, rafano o barbabietole
  • 1 cucchiainod’olio d’oliva, ad es. Monini Limone
  • 280 gdi salmone selvatico affumicato
  • rucola per guarnire
Kilocalorie
170 kcal
700 kj
Proteine
10 g
23,7 %
Grassi
9 g
47,9 %
Carboidrati
12 g
28,4 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 25 minuti
cottura in forno:
ca. 15 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
1 h
  1. Scaldate il forno a 200 °C. Spianate la pasta su poca farina a uno spessore di ca. 2 mm. Ritagliate 10 dischi di ca. 8 cm Ø e sistemateli nelle formine. Riempite con un po’ di legumi secchi. Cuocete le tartellette in forno per 10 minuti. Togliete i legumi secchi e cuocetele per altri ca. 5 minuti. Lasciate raffreddare.

    Ci sei quasi!
  2. Mescolate bene la ricotta con il quark. Unite poca scorza di limone grattugiata, poi condite la crema con sale e tabasco. Tagliate le verdure a striscioline molto sottili con il pelapatate, condite con sale e olio. Farcite le tartellette con la crema, poi distribuite il salmone e le verdure. Guarnite con poca rucola e, a piacere, con zeste di limone. Servite subito.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni