Tacchino ripieno

Tacchino ripieno

3 h

Un classico statunitense che rende omaggio alle grandi tavolate in occasione di festività come il Giorno del ringraziamento. Il delizioso ripieno è a base di pane, cipolle, frutta secca, castagne e pancetta.

  • senza lattosio

Ingredienti

Piatto principalePer 10 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 100 gdi pane, ad es. di Sils
  • 1cipolla grossa
  • 200 gdi frutta secca mista
  • 200 gdi castagne surgelate
  • 120 gdi pancetta a dadini
  • 1tacchino di ca. 5 kg, ordinabile in anticipo dal macellaio Migros
  • sale
  • 2 dld’acqua
Kilocalorie
430 kcal
1.800 kj
Proteine
64 g
63,1 %
Grassi
6 g
13,3 %
Carboidrati
24 g
23,6 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
cottura in forno:
ca. 140 minuti
riposo:
ca. 20 minuti
Tempo totale:
3 h
  1. Si continua così

    Scaldate il forno a 200 °C. Per la farcia, tagliate il pane a dadini piccoli, la cipolla a spicchi grossi. A seconda delle dimensioni, dimezzate la frutta secca. Mescolate tutto con le castagne e la pancetta.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Sciacquate il tacchino con acqua fredda e asciugatelo con carta da cucina. Riempite la cavità ventrale con la farcia. Legate le cosce sulla cavità ventrale con spago da cucina. Salate il tacchino e accomodatelo in una brasiera. Aggiungete l’acqua nella brasiera e rosolate il tacchino in forno per 20 minuti. Abbassate la temperatura a 170 °C. Cuocete il tacchino per ca. 2 ore, spennellandolo di tanto in tanto con il grasso che si forma nella brasiera. Spegnete il forno e fate riposare il tacchino per ca. 20 minuti, lasciando lo sportello del forno aperto. Prova cottura: la temperatura interna della carne deve aver raggiunto 85 °C.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Tranciate il tacchino ed estraete la farcia. Accompagnate la carne con un contorno di ortaggi invernali e purè di patate.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker

Valori nutrizionali per porzione

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni