Sciroppo di rabarbaro e zenzero alla vaniglia

Sciroppo di rabarbaro e zenzero alla vaniglia

55 min

Uno sciroppo originale che combina i gusti di zenzero, vaniglia e rabarbaro. Facile da realizzare, creativo e ricco di sapori.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegano

Ingredienti

Conserve

Per ca.

7
  • 7
  • 14

dl

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 40 gdi zenzero
  • 6 dld’acqua
  • 2baccelli di vaniglia
  • 400 gdi rabarbaro
  • 10 gdi zucchero vanigliato
  • 250 gdi zucchero
  • 80 gdi zenzero
  • 1,2 ld’acqua
  • 4baccelli di vaniglia
  • 800 gdi rabarbaro
  • 20 gdi zucchero vanigliato
  • 500 gdi zucchero
Kilocalorie
160 kcal
700 kj
Proteine
1 g
2,5 %
Grassi
0 g
0 %
Carboidrati
39 g
97,5 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
sobbollitura:
ca. 25 minuti
Tempo totale:
55 min
  1. Pelate lo zenzero e tagliatelo a fette sottili. Lasciate sobbollire nell’acqua per ca. 20 minuti. Dimezzate i baccelli di vaniglia per il lungo, estraete i semini neri e uniteli allo sciroppo assieme ai baccelli svuotati. Tagliate il rabarbaro a pezzettini piccoli e aggiungete. Lasciate sobbollire per ca. 5 minuti. Scolate e strizzate il rabarbaro, raccogliendo il succo. Portate nuovamente ad ebollizione. Unite lo zucchero vanigliato e lo zucchero. Lasciate sobbollire, finché lo zucchero si è sciolto. Versate subito in bottiglie di vetro risciacquate con acqua bollente.

Ricetta: Annina Ciocco

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Diluite lo sciroppo in rapporto 1:3 con acqua di rubinetto freddissima. Preparate una composta con gli avanzi di rabarbaro. In un luogo fresco e buio, lo sciroppo si conserva per ca. 1 mese. Una volta aperto, tenetelo in frigo.

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni