Scaloppine alla viennese

Scaloppine alla viennese

30 min

Le fettine di carne vengono passate in una miscela alle uova e alla panna, impanate e dorate nel burro. Accompagnate con uno spicchio di limone, tagliatelle e insalata.

Ingredienti

Piatto principalePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

Indicazioni per maggiori quantità: Fleisch portionenweise oder gleichzeitig in mehreren Pfannen braten und bis zum Servieren warm halten.
  • 4scaloppine di vitello di ca. 150 g, fesa o scamone
  • 2uova
  • 2 cucchiaidi panna
  • sale
  • 4 cucchiaidi farina
  • 200 gdi pangrattato
  • 200 gdi burro per arrostire o 2 dl d’olio d’arachidi
  • 1limone
Kilocalorie
630 kcal
2.650 kj
Proteine
44 g
28,7 %
Grassi
29 g
42,6 %
Carboidrati
44 g
28,7 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
  1. Battete ogni scaloppina con il batticarne tra due fogli di carta da macellaio o in un sacchetto per il congelatore, finché sono belle sottili. Sbattete le uova con la panna. Salate. Versate la farina e il pangrattato in piatti fondi separati. Passate le scaloppine dapprima nella farina, scuotetele per eliminare gli eccessi. Poi passatele nell’uovo, lasciate sgocciolare. In seguito, passatele nel pangrattato, premete leggermente sulla panatura, in modo da fissarla.

    Ci sei quasi!
  2. Scaldate il burro per arrostire in una padella ampia, formando una pozza di burro alta 1 cm, nella quale le scaloppine friggono «nuotando». Il burro è abbastanza caldo, se sfrigola quando aggiungete uno spruzzo d’acqua. Cuocete le scaloppine a fuoco medio per ca. 3 minuti da ogni lato, finché diventano di colore bruno-dorato. Durante la cottura, continuate ad agitare leggermente la padella, di modo che il burro trabocchi anche sopra alle scaloppine. Lasciatele sgocciolare su carta da cucina. Tagliate il limone a spicchi. Servite le scaloppine con gli spicchi di limone.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Katrin Klaus

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Tradizionalmente, le scaloppine alla viennese erano accompagnate da insalata di lattuga, di patate o di cetrioli oppure da patate lessate al prezzemolo. Oggi si mangiano anche con riso, patatine fritte o patate al forno.

Più ricette

Più ispirazioni